Uiltrasporti

TRASPORTO AEREO - PILOTI



ALITALIA: Tarlazzi, da incontro Ball no novità, intervenga Governo


03 Febbraio , 15 : 17 (ANSA) - ROMA, 3 FEB - "Dall'incontro con Ball non è uscito niente. Ci ha detto che è ancora in elaborazione il Piano e che si stanno cercando di conciliare le esigenze degli azionisti con quelle dell'azienda". Lo afferma il segretario generale della Uiltrasporti Claudio Tarlazzi interpellato al termine dell'incontro che i sindacati hanno avuto in mattinata con l'a.d. di Alitalia Cramer Ball. "Ci ha detto che sta lavorando per ridurre i costi e ha girato tre paesi incontrando i 'lessor' (locatori ndr) per ridurre il costo dei leasing e ci ha detto che l'accordo Etihad-Lufthansa non riguarda Alitalia", spiega Tarlazzi. Per quanto riguarda il contratto, in particolare, "le distanze sono molto molto rilevanti: mentre noi parliamo di recupero di produttività che abbassi il costo del lavoro, loro di fatto ci chiedono tagli dei salari che sono insostenibili", spiega Tarlazzi. "Come sindacati - aggiunge - chiediamo un incontro al Governo. Ci pare che le cose non siano né migliorate né cambiate e intanto il tempo passa e questo ci preoccupa". "Non abbiamo nessun elemento sul piano industriale, né sulla questione degli esuberi, e intanto ci chiedono di ridurre i salari e questo non va bene, tanto più con la deadline del 28 febbraio". Le richieste fatte dall'azienda nell'ambito del tavolo sul contratto, che proseguirà lunedì, restano per i sindacati "irricevibili - afferma Tarlazzi -. In un momento di delicatezza dell'azienda il buon senso avrebbe suggerito di sedersi al tavolo con distanze meno rilevanti". (ANSA). PVN

UILTRASPORTI - Viale del Policlinico, 131 - 00161 Roma - Tel. 06 862671 - Fax 06 86207747
C.F. 80403560586
e-mail: administrator@uiltrasporti.it