Uiltrasporti

TRASPORTO AEREO - PERSONALE DI TERRA



ALITALIA: Tarlazzi, dove sono la serietà e la volontà di costruire un percorso costruttivo

COMUNICATO STAMPA

Roma, 22 marzo. “La serietà e la volontà dell’azienda di costruire un percorso costruttivo è dimostrata dal primo incontro tecnico tra Organizzazioni sindacali e Alitalia” commenta il Segretario generale della Uiltrasporti Claudio Tarlazzi a margine della riunione.

“Nonostante le nostre richieste di documentazione, avanzate per iscritto come ci era stato chiesto, l’azienda si è presentata a mani vuote! Nulla si può sapere ancora sul conto economico 2016, impedendoci così di verificare le voci di costo e di avviare una trattativa in cui fare emergere i veri problemi di questa azienda, che certo non sono rappresentati dal costo del lavoro – denuncia il sindacalista.

“Nonostante la trattativa ancora non sia iniziata, abbiamo inoltre raccolto evidenti segnali che Alitalia stia già procedendo con le esternalizzazioni di alcune attività. Noi su questo tema avevamo chiesto di conoscere le analisi sui costi/benefici delle operazioni che si vorrebbero fare”.

“A confermare ulteriormente quanto siano incerte le capacità del management, il fatto che dopo aver presentato al Governo e alle Organizzazioni sindacali un Piano industriale che prevede l’ingresso di 8 aerei in 5 anni, di cui 4 nel 2020, ora pare che gli aerei in realtà siano 14. Questo errore parrebbe dovuto ad una erronea trascrizione del dato nelle slides. Pazzesco!”.

UILTRASPORTI - Viale del Policlinico, 131 - 00161 Roma - Tel. 06 862671 - Fax 06 86207747
C.F. 80403560586
e-mail: administrator@uiltrasporti.it