Uiltrasporti

TRASPORTO AEREO - PERSONALE DI TERRA



Alitalia, Tarlazzi: notizia positiva ma siamo sull’orlo della mobilitazione

Roma, 19 gennaio. “La notizia di una accelerazione delle trattative con un’entrata del 40% di Delta Airlines e di Air France Klm nel capitale di Alitalia è un fatto positivo”. Così il Segretario generale della Uiltrasporti, Claudio Tarlazzi,
su quanto pubblicato dal Sole 24 Ore.
“Ma – prosegue Tarlazzi - la stessa notizia diventerebbe negativa se il piano industriale, che il sindacato ad oggi ancora non conosce, si dovesse orientare su una riduzione degli aerei di lungo raggio.
“E’ ormai palese che lo sviluppo e rilancio della compagnia può avvenire solo con nuovi investimenti di nuovi aerei di lungo raggio e su nuove rotte intercontinentali, con investimenti di re-internalizzazione dei servizi di manutenzione e facendo leva sul personale dedicato all’handling.
“La compagnia – avverte il Segretario della Uiltrasporti - non va ridimensionata e va scongiurata ogni ipotesi di spezzatino o di estromissione di personale dall’azienda.
“Come sindacato vogliamo essere al più presto consultati ed informati. Siamo stanchi di apprendere notizie solo dai media. Se questa situazione non dovesse cambiare, la mobilitazione dei lavoratori sarebbe inevitabile, e la responsabilità di ciò, a quel punto, non sarebbe certamente nostra”.

Foto di copertina tratta da alitalia.com

UILTRASPORTI - Viale del Policlinico, 131 - 00161 Roma - Tel. 06 862671 - Fax 06 86207747
C.F. 80403560586