Uiltrasporti


Roma, 8 agosto. “Il decreto-legge approvato, salvo intese, dal Consiglio dei Ministri per la tutela del lavoro rischia di non migliorare le condizioni dei rider.  Soprattutto, da una parte rischia di autorizzare le piattaforme a non applicare il contratto collettivo, lasciando nella precarietà migliaia di lavoratori. Dall’altra,
Published in Comunicati Stampa
Roma, 22 luglio. “L’accordo collettivo raggiunto con l’impresa Runner Pizza, che assumerà i suoi 200 riders inquadrandoli come lavoratori subordinati con il Ccnl Logistica, Traporto Merci e Spedizione, dimostra nei fatti che le tutele e le garanzie per i lavoratori deboli non sono il portato di un salario minimo, ma di una contrattazione nazionale ed aziendale”.

Roma, 11 giugno. “In questo Paese si continua a morire di lavoro nell’indifferenza generale delle istituzioni e di quei datori di lavoro, che pensano che dare garanzie e tutele ai propri dipendenti sia un costo che non vogliono spendere! Più passa il tempo e più si fa finta di niente, mentre ogni giorno si registrano morti sul lavoro”. A dichiararlo il Segretario Generale della Uiltrasporti, Claudio Tarlazzi.

Roma, 11 giugno. “In questo Paese si continua a morire di lavoro nell’indifferenza generale delle istituzioni e di quei datori di lavoro, che pensano che dare garanzie e tutele ai propri dipendenti sia un costo che non vogliono spendere! Più passa il tempo e più si fa finta di niente, mentre ogni giorno si registrano morti sul lavoro”. A dichiararlo il Segretario Generale della Uiltrasporti, Claudio Tarlazzi.

Published in Comunicati Stampa

Roma, 29 aprile. “Per dare diritti e tutele ai lavoratori rider basta applicare il Ccnl Logistica, Trasporto merci e Spedizione, che ha già recepito questa tipologia di lavoratori con adeguati riconoscimenti salariali, normativi e previdenziali e con le necessarie flessibilità”.

Roma, 29 aprile. “Per dare diritti e tutele ai lavoratori rider basta applicare il Ccnl Logistica, Trasporto merci e Spedizione, che ha già recepito questa tipologia di lavoratori con adeguati riconoscimenti salariali, normativi e previdenziali e con le necessarie flessibilità”.
Published in Comunicati Stampa
Roma, 4 marzo. “La sentenza del tribunale di Torino sui rider di pochi mesi or sono, ha individuato una serie di tutele per i lavoratori e considerato il contratto nazionale della Logistica, Trasporto merci e Spedizione il punto di riferimento”. A dichiararlo il Segretario generale della Uiltrasporti, Claudio Tarlazzi, apprendendo dalla stampa la decisione del Governo di inserire nel decretone un emendamento sui ciclofattorini delle piattaforme elettroniche. 
Roma, 4 marzo. “La sentenza del tribunale di Torino sui rider di pochi mesi or sono, ha individuato una serie di tutele per i lavoratori e considerato il contratto nazionale della Logistica, Trasporto merci e Spedizione il punto di riferimento”. A dichiararlo il Segretario generale della Uiltrasporti, Claudio Tarlazzi, apprendendo dalla stampa la decisione del Governo di inserire nel decretone un emendamento sui ciclofattorini delle piattaforme elettroniche. 
Published in Comunicati Stampa
Roma, 14 gennaio.  “Le conquiste dei lavoratori sono un cammino su percorsi accidentati, passo dopo passo. La sentenza di Torino ce ne ha fatto compiere uno in più”. Così il Segretario generale Claudio Tarlazzi e il Segretario nazionale Marco Odone
Roma, 14 gennaio.  “Le conquiste dei lavoratori sono un cammino su percorsi accidentati, passo dopo passo. La sentenza di Torino ce ne ha fatto compiere uno in più”. Così il Segretario generale Claudio Tarlazzi e il Segretario nazionale Marco Odone
Published in Comunicati Stampa
UILTRASPORTI - Viale del Policlinico, 131 - 00161 Roma - Tel. 06 862671 - Fax 06 86207747
C.F. 80403560586