Uiltrasporti



Autostrade, Sindacati: Lavoratori rinunciano a parte premio produttività in camb

21/07/2014 | Comunicati Stampa

Roma 21 luglio - Firmato un importante accordo tra la società Autostrade per l’Italia e le Segreterie nazionali di Filt-Cgil, Fit-Cisl e UilTrasporti, che stabilisce il premio di produttività per l’anno 2013 con un aumento del 5%, 68 nuove assunzioni, un incremento delle ore part time nei Contact Center e miglioramenti sul welfare aziendale.

Ne danno notizia le tre sigle sindacali, che sottolineano l’estrema importanza del risultato raggiunto per via della grande responsabilità mostrata da sindacati e lavoratori, i quali hanno scelto di rinunciare a una parte del premio di produttività proprio per consentire nuove assunzioni.

In una fase difficile del paese questo sacrificio è un segnale ancora più significativo da parte dei lavoratori che hanno preferito privilegiare l’occupazione, rinunciando a limitare la trattativa alla sola partita economica.

UILTRASPORTI - Viale del Policlinico, 131 - 00161 Roma - Tel. 06 862671 - Fax 06 86207747
C.F. 80403560586