Uiltrasporti

AMBIENTE-LOGISTICA-PORTI



Agenti marittimi: accordo di solidarietà SISAM

La sera dell’8 gennaio 2015 SISAM Agenti S.R.L. accogliendo le nostre richieste avanzate durante l’incontro del 4 dicembre ha sottoscritto un accordo di solidarietà difensivo che evita la messa in mobilità ex. L. 223/91 per 22 lavoratori.

Giova infatti ricordare che l’azienda aveva aperto una procedura di riduzione del personale nelle filiali di Taranto (17 esuberi), Livorno (4 esuberi) e Ravenna (1 esubero) seguito della decisione di Evergreen di annullare i servizi nel porto di Taranto. La solidarietà consentirà pertanto per sei mesi di salvaguardare gli attuali livelli occupazionali attraverso una riduzione media dell’orario di lavoro del 48,74% nella filiale di Taranto, la più colpita originariamente dalla procedura di esubero. L’Azienda inoltre, accogliendo la richiesta delle OO.SS. devolverà ai lavoratori la propria quota di contributo di solidarietà. Tale accordo, seppure non risolutivo, rappresenta un barlume di speranza per la gravissima situazione occupazionale del porto di Taranto dove non sembrano avere termine i ritardi infrastrutturali e i contenziosi che bloccano lo sviluppo dell’intero scalo.

Trova documenti Logistica

UILTRASPORTI - Viale del Policlinico, 131 - 00161 Roma - Tel. 06 862671 - Fax 06 86207747
C.F. 80403560586