Uiltrasporti



Claudio Tarlazzi (UILT) "Consiglio dei Ministri, in corso in queste ore, stralci materia portuale dal DDL concorrenza"

20/02/2015 | Comunicati Stampa

"Non è sufficiente togliere dal ddl 'concorrenza' l'abrogazione degli articoli 17 nei porti né tanto meno la deregolamentazione dei servizi tecnico nautici per evitare che nel settore portuale si generi un pericoloso liberismo incontrollato - lo riferisce in una nota il segretario generale della Uiltrasporti Claudio Tarlazzi.

Al Consiglio dei Ministri, che in queste ore sta appunto valutando tale provvedimento, chiediamo di stralciare tutta la materia portuale, compreso la norma che cancellerebbe il numero massimo delle imprese autorizzate alle operazioni portuali e la norma legata alle concessioni demaniali ".

UILTRASPORTI - Viale del Policlinico, 131 - 00161 Roma - Tel. 06 862671 - Fax 06 86207747
C.F. 80403560586