Uiltrasporti

MOBILITA' - T.P.L.



TPL: IMPORTANTE PROVA DEMOCRATICA CHE RAFFORZA L’INIZIATIVA SINDACALE

22/12/2015 | Ultime Notizie TPL

Con il  64,89% di voti favorevoli, le lavoratrici e i lavoratori delle aziende  del Trasporto Pubblico Locale hanno approvato mediante consultazione referendaria l’ipotesi di accordo siglata il 28 novembre scorso per il rinnovo del CCNL Autoferrotranvieri-Internavigatori (TPL-Mobilità).

Questo dato, unito a quello della partecipazione al voto (61,26%), segnala grande attenzione e diffusa consapevolezza della categoria su un rinnovo contrattuale arrivato dopo una lunghissima vicenda contrattuale (7 anni dall’ultimo adeguamento economico e 8 anni dall’ultimo rinnovo normativo),  che si colloca in un quadro critico dai  punti  di vista finanziario, produttivo ed industriale per l’insieme del sistema delle imprese pubbliche e private operanti nel settore e in un quadro legislativo e normativo tuttora assai precario in tema di risorse pubbliche per il finanziamento del servizio e notevolmente incerto in materia di regolazione delle modalità di affidamento dei servizi.

L’approvazione referendaria dell’accordo conferma che le procedure di validazione dei rinnovi contrattuali previste dall’Accordo Interconfederale del 10 gennaio 2014 su rappresentanza e democrazia sindacale  sono state riconosciute dai lavoratori attraverso la partecipazione al voto, la quale rafforza l’iniziativa che il Sindacato, conclusa positivamente questa vertenza contrattuale, deve adesso sviluppare  nella difficile e complessa situazione del settore,  sia nei confronti di Governo, Parlamento, Regioni ed Enti Locali su risorse e regole,  che nei confronti delle controparti datoriali per dare finalmente concretezza alla  prospettiva del CCNL della Mobilità.

LE SEGRETERIE NAZIONALI

Download attachments:
UILTRASPORTI - Viale del Policlinico, 131 - 00161 Roma - Tel. 06 862671 - Fax 06 86207747
C.F. 80403560586