Uiltrasporti

TRASPORTO AEREO - PILOTI

Error
  • JUser: :_load: Unable to load user with ID: 72


SIGLATO ACCORDO:EVITATO IL BARATRO

Nel pomeriggio di oggi giovedì 25 settembre Cgil, Cisl, Uil ed Ugl hanno siglato l’intesa che consente il “decollo” della nuova CAI, spinta a ripresentare l’offerta dal ritrovato consenso sindacale.

L’estenuante confronto ha fornito un primo risultato che ha consentito alle sigle firmatarie di evitare il grounding di Alitalia e la perdita di 2150 posti di lavoro per i Piloti e di 18500 totali. Le trattative con la CAI proseguiranno nelle prossime settimane nell’ambito dei tavoli di applicazione dell’accordo quadro e dell’impianto contrattuale. L’accordo raggiunto in data odierna non è infatti un contratto definito e completo, molto lavoro andrà ancora fatto. Nell’ambito di tali tavoli siamo certi vi saranno ulteriori miglioramenti rispetto agli accordi odierni. E’ patrimonio della trattativa una riduzione degli esuberi tra i Piloti dovuta anche alla notevole mole di lavoro che impegnerà la macchina addestrativa. Una stima attendibile di tale riduzione potrebbe essere tra le 150 e le 200 unità. Altre tematiche contrattuali richiederanno approfondimenti e chiarimenti, ma è evidente che il punto fermo segnato oggi consente di guardare al futuro con più serenità. Temi come le rappresentanze sindacali non rivestono, a nostro avviso, carattere di importanza tale da causare il fallimento del salvataggio del posto di lavoro di migliaia di colleghi. Riteniamo ben più importante, in questo momento, occuparci di contenuti piuttosto che di forma. In allegato gli accordi siglati. Uilt Piloti Comunicazione

 

 

UILTRASPORTI - Viale del Policlinico, 131 - 00161 Roma - Tel. 06 862671 - Fax 06 86207747
C.F. 80403560586