Uiltrasporti

TRASPORTO AEREO - PILOTI



Comunicato Uiltrasporti su dichiarazioni Stampa sul Sig. Marco Veneziani

In merito alle dichiarazioni diffuse a mezzo Stampa sul Sig. Marco Veneziani, ex Segretario Nazionale, la Uiltrasporti Nazionale precisa ai propri iscritti e simpatizzanti quanto segue.
 
Le dimissioni del Sig. Veneziani non sono assolutamente attribuibili a vicende connesse alle trattative in essere con Alitalia o con altri vettori Italiani. Esse si sono configurate nell’ambito del profondo processo di rinnovamento e rigenerazione della Uiltrasporti, il cui scopo e obiettivo è quello di garantire diritti e tutele di tutti i lavoratori iscritti.


 
L'impegno alla tutela del Personale Navigante, Piloti ed Assistenti di Volo, è un punto imprescindibile della azione sindacale della nostra Organizzazione e parte integrante del nostro Dna. Ne sono testimoni le centinaia di professionisti che ci rinnovano la loro fiducia e tutti i nostri delegati del settore, che continuano ad operare con immutato ma rinnovato impegno, ai quali la Uilt ha il dovere di assicurare qualità nel rappresentare i loro bisogni collettivi e soprattutto ha il dovere di intervenire rinnovando i propri vertici laddove fossero evidenti criticità sui valori fondamentali che reggono l’organizzazione.
 
La Uilt nel settore del trasporto aereo deve riconfigurarsi, anteponendo i valori della trasparenza e della socializzazione delle problematiche, salvaguardando tutte le professionalità.
 
Questo in special modo nel mentre Alitalia sta pensando ad un piano industriale a noi ancora sconosciuto, ma che imporrà grande attenzione da parte nostra per la salvaguardia dei livelli occupazionali e professionali.
 
Non ci appassionano le sterili polemiche e i tentativi maldestri di creare confusione, nell’intento di portare i nostri iscritti in altre organizzazioni per soli fini personali.
 
Ciò che è avvenuto è quanto i territori della Uiltrasporti chiedevano da tempo con atti formali.
Ora è il momento della ripartenza per settori che da anni si sentivano messi in ombra, come è altrettanto importante mantenere per gli altri la più ampia coesione e qualità, valori che ci permetteranno di affrontare le prossime sfide nelle migliori condizioni.

UILTRASPORTI - Viale del Policlinico, 131 - 00161 Roma - Tel. 06 862671 - Fax 06 86207747
C.F. 80403560586