Uiltrasporti

TRASPORTO AEREO - PILOTI



PERSONALE NAVIGANTE GRUPPO ALITALIA: UILTRASPORTI VINCE RICORSO EX ART.28 PROPOSTO CONTRO ALITALIA PER COMPORTAMENTO ANTISINDACALE.

Nella giornata odierna il Tribunale di Civitavecchia, sezione Lavoro, ha depositato la sentenza circa il ricorso ex art.28 L.300/1970 per comportamento antisindacale proposto da Uiltrasporti contro Alitalia per le determinazioni dalla stessa unilateralmente poste in essere sin dal mese di giugno u.s.

 

La sentenza emessa dal Giudice accoglie in toto le istanze della nostra Organizzazione Sindacale condannando Alitalia al ripristino delle condizioni esistenti prima delle unilaterali ed illegittime modifiche della normativa contrattuale in questione. La sentenza risponde appieno a quanto da noi auspicato e deve segnare un passaggio di discontinuità nell’approccio di Alitalia alle relazioni industriali.

La nostra soddisfazione è motivata, oltre che dal ripristino del rispetto del CCNL e degli accordi contrattuali inerenti la vita professionale del Personale Navigante, anche dalla stigmatizzazione dei metodi adottati da Alitalia nei rapporti con le Organizzazioni Sindacali e con il proprio Personale Navigante.

L’azione di Uiltrasporti si dimostra ancora una volta concreta e mirata a risolvere nel merito le criticità afferenti il Personale Navigante del Gruppo, a differenza di quanto si può dire circa le affermazioni di alcune associazioni autonome che, per fini lontani dall’interesse dei dipendenti di Alitalia, sono impegnate in queste ore a diffondere notizie infondate e dannose per il futuro degli stessi.

SEGRETERIA NAZIONALE UILTRASPORTI

In allegato il dispositivo di sentenza

Download attachments:
UILTRASPORTI - Viale del Policlinico, 131 - 00161 Roma - Tel. 06 862671 - Fax 06 86207747
C.F. 80403560586