Uiltrasporti

TRASPORTO AEREO - PILOTI



Alitalia: incontro relativo all’accordo 18/9/2016 ed all'utilizzo dei CAF/CFS.

Roma, 24 ottobre 2016Si è tenuta nella giornata di ieri l’incontro tra le Organizzazioni Sindacali Confederali di FILT CGIL, FIT CISL, UILTRASPORTI, UGL Trasporto Aereo, ed Alitalia SAI, relativo all’accordo 18/9/2016 ed all'utilizzo dei CAF/CFS.

La riunione si inserisce in un calendario di incontri volti a dare risposte ad una serie di istanze che hanno rappresentato l’ossatura della dura vertenza che abbiamo affrontato.

Abbiamo ottenuto delle risposte su alcuni punti oggetto della vertenza che sono frutto di un modo di lavorare strutturato, nel quale si mettono in campo azioni diverse, a tutela delle proprie ragioni, che riescono a mettere a segno risultati anche laddove posizioni troppo distanti ed arroccate su diverse visioni, rendono inefficace la normale trattativa.

Alcuni temi sono in attesa di ulteriore definizione ed implementazione, come ad esempio le tematiche di base Milano e la problematica della sistemazione alberghiera di Tokyo in questo caso è positivo per Base Milano, il mantenimento di azioni del management finalizzate a ricercare ulteriori implementazioni e su Tokyo, le effettive verifiche che Alitalia ha attivato per ricercare soluzioni alternative antecedenti alla scadenza contrattuale, più gradite agli equipaggi.

Ora è necessario ricompattarsi, essere pronti, risparmiare energie e riservarle alle prossime vicende, che ci vedranno affrontare temi delicati quali il piano industriale ed il rinnovo contrattuale.

La salvaguardia dei CFS/CAF, le risposte ad alcuni punti qualificanti della vertenza, hanno dimostrato che strategie serie ed articolate, sebbene alcune volte diverse a seconda delle peculiarità delle singole Federazioni, portano risultati tangibili, mentre inneggiamenti a guerre suicide, espongono i singoli lavoratori attivi in azienda e non chi le promuove e le fomenta per motivi di ribalta, senza correre rischi.

Nel corso della riunione odierna l'azienda ha dichiarato che sta procedendo, come stabilito, al riesame dei licenziamenti oggetto della vertenza, ha altresì confermato  le stabilizzazioni previste dall’accordo in Alitalia CityLiner; sugli aeroporti di TRN, CTA e VCE per avv.ti specifici al momento, Torino risulta essere l'unico aeroporto per il quale sono stati raggiunti i coefficienti PNT e PNC necessari come da accordo; per Catania e Venezia saremo pronti a far partire l’operativo non appena saranno individuate le risorse di personale volontario minime necessarie e parliamo di poche unità.

Su Torino si procederà dal 1 dicembre p.v. (chiamate per turnazione da gennaio per non incidere su ferie).

Per i passaggi a terra sono pervenute 55 domande, gli interessati saranno contattati nei prossimi giorni per essere avviate ad iter selettivo, come previsto. 

Base Milano, entro il 1 novembre sarà operativa l'implementazione della presentazione a 100 minuti per le riserve, e si terrà un incontro dedicato la prima settimana di novembre, inoltre per visite mediche Alitalia SAI si sta confrontando con l'IMAS di Milano per far fronte alle richieste della compagnia.

Riguardo le turnazioni su 5 giorni, l’azienda ha comunicato che tali avv.ti sono scesi al 10%, ed assegnate come da accordo massimo un avix/mese, con 2 giorni di inattività a seguire, inoltre Alitalia ci ha confermato che la tendenza sarà quella di arrivare ad un massimo del 5%. 

La riunione per consuntivo schedulati è prevista per il 3 novembre.

L’azienda dopo la lettera inviatagli delle Organizzazioni Sindacali Confederali presenti, ci ha informato che la composizione equipaggi di A330 da lunedì 31 prossimo sarà di 9 elementi (nel rispetto delle condizioni previste dall'accordo del 3 marzo u.s.). Verrà rispettato come da accordo il coefficiente di occupazione oltre l'85% e di riserve disponibili, pertanto finirà il siparietto che ha contraddistinto l'operativo della scorsa estate.

Vi terremo informati degli sviluppi.

 

Roma, 25 ottobre 2016

 

Dipartimenti Nazionali Piloti e Assistenti di Volo

 

FILT CGIL      FIT CISL          UILTRASPORTI        UGLTRASPORTOAEREO

Download attachments:
UILTRASPORTI - Viale del Policlinico, 131 - 00161 Roma - Tel. 06 862671 - Fax 06 86207747
C.F. 80403560586