Uiltrasporti

TRASPORTO AEREO - PILOTI



RYANAIR: richiesta di incontro urgente dei Segretari nazionali al Ministro Di Maio

COMUNICATO STAMPA CONGIUNTO

Ryanair: Sindacati a Di Maio, urgente incontro su comportamento antisindacale
Nuovo sciopero venerdì 28
Roma 25 settembre - “Un incontro urgente per individuare le misure necessarie a ricondurre i comportamenti al rispetto delle norme sul lavoro, dei diritti costituzionali dei lavoratori e dei cittadini e delle sentenze della magistratura”. Lo chiedono le segreterie nazionali di Filt Cgil, Uiltrasporti e Ugl Trasporto Aereo, in una lettera al Ministro del Lavoro Luigi Di Maio sulla situazione di Ryanair, ricordando che “contro l’atteggiamento tenuto dalla compagnia irlandese è stato effettuato uno sciopero lo scorso 25 luglio, con una partecipazione pressochè totale dei lavoratori ed è già stata proclamata una seconda mobilitazione a livello nazionale il prossimo 28 settembre”.
Secondo le tre organizzazioni sindacali, Ryanair “non rispettando la normativa italiana sul diritto di rappresentanza e di libera adesione al sindacato, ha da mesi posto in essere comportamenti lesivi, che l’hanno vista condannata per comportamento antisindacale dai tribunali di Busto Arsizio e di Bergamo. Nella fattispecie Ryanair - scrivono infine Filt Cgil, Uiltrasporti e Ugl Trasporto Aereo - ha scelto alcuni interlocutori sindacali di proprio gradimento, sottoscrivendo con questi accordi collettivi dai contenuti inaccettabili, non coerenti con il contratto nazionale di settore e, a nostro avviso, per molti aspetti contrastanti con la normativa del lavoro italiana”.

 

A seguire in allegato, la richiesta al Ministro ed al Sottosegretario del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali  dei Segretari nazionali Uiltrasporti, Filt Cgil e Ugl TA, di un incontro urgente  sulla grave situazione Ryanar per misure che riportino la Compagnia al rispetto delle norme, dei diritti e delle sentenze emesse in Italia. 

 

UILTRASPORTI - Viale del Policlinico, 131 - 00161 Roma - Tel. 06 862671 - Fax 06 86207747
C.F. 80403560586
e-mail: administrator@uiltrasporti.it