Uiltrasporti

MOBILITA' - TRASPORTO FERROVIARIO



DECRETO GENOVA, TARLAZZI: IL GOVERNO RISTABILISCA PRIORITÀ AL TRASPORTO SU FERRO

COMUNICATO STAMPA

DECRETO GENOVA, TARLAZZI (Uiltrasporti): IL GOVERNO RISTABILISCA PRIORITÀ AL TRASPORTO SU FERRO

Roma, 3 ottobre. “Chiediamo al Governo di ripristinare nel Decreto Genova i 791 milioni di euro previsti per il Terzo valico, opera fondamentale per l’economia di tutto il Nord Ovest e per i porti della Liguria”. Così il Segretario generale della Uiltrasporti, Claudio Tarlazzi, che prosegue: “Nello stesso decreto, occorrerebbe recuperare anche il ruolo dell’Agenzia Nazionale per la Sicurezza della Ferrovie (ANSF), mantenendola in vita senza confonderla con la sicurezza di strade e autostrade, perché abbiamo bisogno di incentivare il trasporto su ferro”.
“A tratto generale – conclude il Segretario generale della Uiltrasporti - riteniamo che sia imprescindibile la realizzazione dei Corridoi europei Ten-t e delle tratte ferroviarie italiane ad essi collegate, considerato che il traffico merci alpino è in continua crescita, ma viene effettuato con netta prevalenza da camion, la cui forte concentrazione di transito genera pesanti conseguenze negative sulla sicurezza, sulla qualità dell’aria e sulla circolazione delle aree transfrontaliere”.

 

UILTRASPORTI - Viale del Policlinico, 131 - 00161 Roma - Tel. 06 862671 - Fax 06 86207747
C.F. 80403560586
e-mail: administrator@uiltrasporti.it