Uiltrasporti

MOBILITA' - TRASPORTO FERROVIARIO



APPALTI FERROVIARI: sciopero nazionale il 26 ottobre 2018

Sciopero nazionale unitario nei settori degli appalti ferroviari: ristorazione a bordo treno e relativi servizi ausiliari, pulizia a bordo treno, negli impianti e negli uffici e relativi servizi ausiliari e nel comparto servizi notte,

Le Segreterie Nazionali, Uiltrasporti unitamente a Filt Cgil, Fit Cisl, Ugl Taf e Slm Fast, non avendo avuto le necessarie rassicurazioni dalle controparti, hanno proclamato una terza  azione di lotta per l’intera prestazione lavorativa del giorno 26 ottobre 2018.

Migliaia di lavoratori si ritroveranno disoccupati per la scadenza degli ammortizzatori sociali. Servono nuove norme che superino i provvedimenti ingiusti e sbagliati come il D. Lgs 148/15.

Il Governo, il MIT devono dare risposte ed individuare con le O.S. interventi strutturali capaci di garantire occupazione e salario.

Le motivazioni:

  • Affidamento dei lotti messi a gara con ribassi eccessivi
  • Continui cambi appalto per l’assegnazione dei servizi
  • Mancata applicazione delle clausole sociali e occupazionali, in palese violazione del D. Lgs 50/2016 e s.m.i e del CCNL Mobilità/Attività ferroviarie
  • Esaurimento degli ammortizzatori sociali introdotti dal D. Lgs 148/15

Per tutto ciò è fondamentale che lo sciopero raggiunga la massima adesione.

Non possiamo più permettere che in questo Paese un settore così strategico per la mobilità, che vanta oltre DIECIMILA addetti, possa essere messo nel dimenticatoio, in un settore peraltro già pesantemente colpito da anni di crisi e ridimensionamenti occupazionali!

 

 

 

UILTRASPORTI - Viale del Policlinico, 131 - 00161 Roma - Tel. 06 862671 - Fax 06 86207747
C.F. 80403560586