Uiltrasporti

TRASPORTO MARITTIMO



MARITTIMI: chiesto emendamento per abolire divieto pagamento in contanti

Nave rinfuse solide Nave rinfuse solide

Uiltrasporti con Filt Cgil, Fit Cisl, Confitarma e Assarmatori, ha inviato una richiesta di emendamento di estremo interesse per i marittimi imbarcati sulle rotte internazionali. La lettera, indirizzata agli organismi parlamentari e ai Ministeri competenti, per eccepire il divieto di pagamento in contanti delle retribuzioni e degli anticipi, che danneggia i marittimi in franchigia all'estero, spesso in porti dove non è possibile effettuare pagamenti elettronici.

Per leggere/scaricare la richiesta congiunta, clicca in basso l'allegato

 

Foto di copertina: nave rinfusiera ormeggiata al terminal, da opensea.pro 

Download attachments:
UILTRASPORTI - Viale del Policlinico, 131 - 00161 Roma - Tel. 06 862671 - Fax 06 86207747
C.F. 80403560586
e-mail: administrator@uiltrasporti.it