Uiltrasporti

TRASPORTO AEREO - PILOTI



Trasporto aereo, Tarlazzi: l’Italia non è terra di conquista. Bene emendamento contro dumping salariale

Claudio Tarlazzi Claudio Tarlazzi
Roma, 19 novembre. “L’emendamento alla legge di bilancio presentato da esponenti della maggioranza, e condiviso dal Ministero del Lavoro, con l’obiettivo di contrastare forme di competizione salariale al ribasso nel settore del Trasporto Aereo, è fondamentale. Un contrasto che aspettiamo da tempo, per meglio regolare un mercato molto contendibile, quello del Trasporto Aereo, dove alcune imprese e vettori stranieri, come RyanAir, fanno profitto sulla pelle dei dipendenti, applicando contratti di lavoro capestro, tra l’altro siglati con organizzazioni poco rappresentative, escludendo, invece, le sigle che hanno la maggioranza degli iscritti”. Così il Segretario generale della Uiltrasporti, Claudio Tarlazzi, che conclude: “Tutti devono capire che l’Italia non è una terra di conquista, e che non si può prescindere dalle leggi del nostro ordinamento e dal rispetto delle tutele e dei diritti delle persone”.
 
UILTRASPORTI - Viale del Policlinico, 131 - 00161 Roma - Tel. 06 862671 - Fax 06 86207747
C.F. 80403560586
e-mail: administrator@uiltrasporti.it