Uiltrasporti

AMBIENTE-LOGISTICA-PORTI



Riders, Uiltrasporti: passi in avanti per le necessarie tutele

Riders, Uiltrasporti: passi in avanti per le necessarie tutele gvisco
Roma, 4 novembre. “Apprezziamo il miglioramento apportato nella normativa di tutela del lavoro tramite piattaforme elettroniche dalla legge di conversione del Decreto crisi”. A dichiararlo Il Segretario generale, Claudio Tarlazzi, e il Segretario nazionale, Marco Odone,
della Uiltrasporti riferendosi alla pubblicazione in G.U. del testo di legge di conversione n.128/2019.
“È stato compiuto un passo in avanti importante – proseguono i due segretari - ora ci aspettiamo che le aziende di consegna attraverso piattaforme elettroniche per conto terzi in ambito urbano, applichino ai lavoratori il Contratto Collettivo Nazionale della Logistica, Trasporto merci e Spedizione, che da tempo ha recepito correttamente l’attività dei riders come fattispecie di trasporto.
“Intanto – concludono Tarlazzi ed Odone - chiediamo al Ministro del Lavoro Nunzia Catalfo, di avviare al più presto l’Osservatorio permanente di monitoraggio e valutazione con le parti sociali sull’applicazione e gli effetti di questa normativa innovativa”.

Trova documenti Logistica

UILTRASPORTI - Viale del Policlinico, 131 - 00161 Roma - Tel. 06 862671 - Fax 06 86207747
C.F. 80403560586