Uiltrasporti



Onorato Armatori, Sindacati: seguiamo costantemente situazione compagnia. Auspichiamo soluzione a breve

20/11/2019 | Comunicati Stampa
Roma 20 novembre - “Stiamo seguendo costantemente l’evolversi della situazione generale e in particolare ci stiamo occupando dei risvolti sull’occupazione che la situazione di criticità finanziaria potrebbe causare, pur non avendo ricevuto ad oggi comunicazioni ufficiali riguardanti procedure di esuberi”
. Lo riferiscono unitariamente Filt-Cgil, Fit-Cisl e Uiltrasporti in merito all’incontro con il Gruppo Onorato, incentrato sulla situazione della capogruppo Moby. I sindacati spiegano che: “i diversi aspetti di questa complicata vicenda rischiano di minare pesantemente il percorso avviato da molti anni e pertanto, in questo contesto, abbiamo auspicato una rapida soluzione positiva per i lavoratori, al pari della determinazione con la quale ci è stata rappresentata l’intenzione di risolvere la vertenza con il sistema creditizio e gli altri soggetti in causa”.
“Nel corso dell'incontro - proseguono le organizzazioni sindacali - abbiamo sottolineato la nostra ennesima sollecitazione al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti circa la scadenza della convenzione per la continuità territoriale, che potrebbe avere impatti sul piano occupazionale, se non affrontata nelle giuste tempistiche. Abbiamo convenuto - riferiscono infine Filt-Cgil, Fit-Cisl e Uiltrasporti - di riaggiornare il tavolo nell’immediato per aver modo di continuare il nostro attento monitoraggio degli sviluppi della delicatissima vicenda”.
UILTRASPORTI - Viale del Policlinico, 131 - 00161 Roma - Tel. 06 862671 - Fax 06 86207747
C.F. 80403560586