Uiltrasporti

VIABILITA'



Trasporto aereo: Filt Cgil e Uiltrasporti, domani in piazza per risposte su crisi settore. Dalle 10.30 a Montecitorio alla presenza dei Segretari Generali Malorgio e Tarlazzi

24/02/2021 | Ufficio stampa

Roma 24 febbraio - “Risposte sulla crisi del trasporto aereo”. E’ quanto chiedono al nuovo Governo Filt Cgil e Uiltrasporti, annunciando per domani giovedì 25 febbraio una manifestazione nazionale a Roma a piazza Montecitorio a partire dalle 10.30, alla presenza dei segretari generali della Filt Cgil, Stefano Malorgio e della Uiltrasporti, Claudio Tarlazzi

Quella del trasporto aereo - denunciano Filt Cgil e Uiltrasporti - è una situazione drammatica con decine di aziende in crisi e in liquidazione come Alitalia, Air Italy, Norwegian, Ernest, Blue Panorama, in grave crisi anche gli aeroporti, le aziende di handling, di catering e l’indotto. Sono di conseguenza a rischio immediato 40 mila posti di lavoro a tempo indeterminato, oltre a 10 mila stagionali ed a tempo determinato”.

“Dal nuovo esecutivo - spiegano infine le due organizzazioni sindacali dei trasporti della Cgil e della Uil - ci aspettiamo immediatamente una sede di confronto sulla crisi del settore, la proroga del blocco dei licenziamenti, ammortizzatori sociali adeguati per il superamento della crisi, una riforma del settore contro il dumping sociale e la concorrenza selvaggia, investimenti in progetti industriali strategici per garantire il futuro dei lavoratori e delle imprese, ed una presa di posizione netta nei confronti dell’Europa per garantire il pagamento degli stipendi dei lavoratori di Alitalia in A.S. e per far prendere avvio al più presto alla newco Alitalia Ita”.

UILTRASPORTI - Viale del Policlinico, 131 - 00161 Roma - Tel. 06 862671 - Fax 06 86207747
C.F. 80403560586