Uiltrasporti

Error
  • JUser: :_load: Unable to load user with ID: 80


Tarlazzi :TNT, no alla chiusura delle filiali e alla delocalizzazione all'estero

01/08/2013 | Comunicati Stampa

Nel tavolo di confronto di ieri presso il Ministero dello Sviluppo Economico insieme al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, TNT Global Express non ha prodotto risultati soddisfacenti riguardo il percorso da intraprendere per un piano industriale di rilancio e la tutela dei livelli occupazionali.

 

Altrettanto insoddisfacente si è rivelato l’incontro presso l’associazione datoriale in merito alla ricollocazione degli esuberi annunciati.

In questo clima di incertezza è importante che il sindacato abbia espresso la necessità di attivare ammortizzatori sociali.

Il Mise e il Mit hanno condiviso le richieste del sindacato di ulteriori approfondimenti per un piano che garantisca lo sviluppo di TNT evitando la chiusura di 24 filiali e la delocalizzazione all’estero.

Il confronto tra le parti riprenderà il 12 settembre.

Roma, 1 agosto 2013

UILTRASPORTI - Viale del Policlinico, 131 - 00161 Roma - Tel. 06 862671 - Fax 06 86207747
C.F. 80403560586