Uiltrasporti



Riforma TPL/Tarlazzi smentisce la dichiarazione odierna del Sottosegretario ai Trasporti dott. Erasmo D’Angelis “non abbiamo concertato nessuna riforma TPL”.

24/02/2014 | Comunicati Stampa

Il segretario generale Uiltrasporti Claudio Tarlazzi in una nota “Ci spiace dover rettificare la dichiarazione di stamane del Sottosegretario ai trasporti dott. Erasmo D’Angelis, credo, però, opportuno chiarire che noi siamo ancora in attesa di convocazione per confrontarci sulle tematiche della riforma del settore del Trasporto Pubblico Locale, illustrataci sommariamente nell'ultimo incontro del 16 gennaio 2014 ma non abbiamo ancora concertato nessuna riforma”.

Nella nota Claudio Tarlazzi conclude “Se il Governo pensasse che per rendere efficiente ed efficace il Trasporto Pubblico Locale bastasse mettere a gara i servizi di trasporto urbano sbaglierebbe ancora una volta, perché, il sistema ha bisogno di molto di più partendo dall'integrazione ferro-gomma della mobilità urbana e regionale affidando il servizio ad aziende dimensionate che operano in bacini ampi (almeno regionali) e che permettano le necessarie economie di scala, in tutto ciò dev'essere salvaguardato il lavoro, con clausole sociali concrete e non eludibili con lo spacchettamento del servizio o con la pratica degli appalti.

UILTRASPORTI - Viale del Policlinico, 131 - 00161 Roma - Tel. 06 862671 - Fax 06 86207747
C.F. 80403560586