Uiltrasporti

TRASPORTO AEREO - ASSISTENTI DI VOLO



NEWS - ASSISTENTI DI VOLO

20/02/2019
 | Assistenti di Volo - Compagnia Aerea - Air Italy
Air Italy durante l'incontro per il personale di terra, si è resa disponibile ad aprire il tavolo di trattativa per il contratto di lavoro aziendale con una prima discussione riguardante la parte generale, che coinvolge sia il personale di terra che navigante. 
Per scaricare la nota congiunta ai lavoratori, clicca QUI
Foto tratta da agenpress.it
18/02/2019
 | Assistenti di Volo - Ultime Notizie
La Segreteria nazionale di Uiltrasporti, insieme a Filt Cgil, Fit Cisl e Ugl TA, ha inviato la richiesta di attivazione della II fase delle procedure di raffreddamento per il settore del Trasporto Aereo.
Per scaricare il documento, clicca QUI
 
Foto tratta da mectrans.it
16/02/2019
 | Assistenti di Volo - Compagnia Aerea - Alitalia
Le Segreterie Confederali di CIGL, CISL UIL e Ugl e le Segreterie Generali di Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti ed Ugl TA hanno incontrato il Ministro del Lavoro e dello Sviluppo Economico Luigi di Maio per fare il punto sulla vicenda Alitalia.
14/02/2019
 | Assistenti di Volo - Compagnia Aerea - Alitalia
Roma, 14 febbraio. “La nostra preoccupazione resta alta”. E’ quanto dichiara il Segretario generale della Uiltrasporti, Claudio Tarlazzi, a margine dell’incontro Governo-Sindacati, avvenuto in tarda mattinata al Mise.
“La prima preoccupazione che abbiamo – spiega Tarlazzi - è che più tempo passa e più il valore di Alitalia si abbassa. Vogliamo per il bene della Compagnia che tutto si definisca bene ed in tempi molto brevi.
“Al Governo chiediamo coinvolgimento nella stesura del piano industriale e certezza dei nuovi investimenti in aeromobili per il lungo raggio, che attualmente realizza il 50% del fatturato di Alitalia e va dunque sviluppato, nelle manutenzioni e nello handling.
"Vogliamo partecipare alla elaborazione del piano industriale per avere certezza che i due modelli di business EasyJet e Delta trovino equilibrio in Alitalia senza confliggere, tanto più che oggi ci è stato detto che l’ingresso del Mef in Alitalia è subordinato alla sostenibilità del Piano Industriale, e né Delta né Easy Jet al momento hanno rassicurato sulla volontà di andare fino in fondo.
12/02/2019
 | Assistenti di Volo - Compagnia Aerea - Alitalia
Roma, 12 febbraio. “Il Ministro Di Maio smentisca le notizie diramate dalla stampa sugli esuberi e sulla riduzione del perimetro aziendale di Alitalia”. A dichiararlo il Segretario generale della Uiltrasporti, Claudio Tarlazzi, che prosegue: “La rappresentanza dei lavoratori ha il diritto di essere coinvolta nella costruzione del piano industriale e rivendica un piano di sviluppo dell’azienda con investimenti soprattutto nella flotta di lungo raggio e nelle altre linee di business, quali le manutenzioni e l’handling.
“In questi 21 mesi di Commissariamento – spiega Tarlazzi - l’azienda ha dimostrato di avere ampie potenzialità di crescita e come sindacato Uiltrasporti
08/02/2019
 | Assistenti di Volo - Compagnia Aerea - Alitalia
Roma, 8 febbraio. “Se dovesse corrispondere al vero la decisione di Air France di sfilarsi dal progetto di rilancio di Alitalia per motivi politico – istituzionali, si determinerebbe uno scenario molto critico, che ridurrebbe pericolosamente la rosa dei potenziali partner industriali per il rilancio e lo sviluppo della Compagnia di Bandiera”. Ad affermarlo il Segretario generale della Uiltrasporti, Claudio Tarlazzi, sulle notizie diffuse dal Sole 24 Ore.
“La nostra aspettativa riguardo l’incontro con il Vice Premier, Di Maio, fissato al Mise il prossimo 14 febbraio – prosegue Tarlazzi - è che ci venga detta la verità su quanto fatto sino ad ora da chi ne ha la responsabilità, e su quanto si sta facendo per la piena valorizzazione delle potenzialità della Compagnia, così ben evidenziate in questi 21 mesi di commissariamento”.
“Come sindacato vogliamo essere coinvolti adesso e nella determinazione del Piano Industriale, che non dovrà prevedere ridimensionamenti, né in termini di organici né di perimetro industriale”.
“Al Governo chiediamo di essere responsabile e di non pensare solo alle elezioni europee, perché per poter agire concretamente e ripartire in modo strutturale in crescita economica, sociale e occupazionale, il Paese non deve essere isolato”.
 
Foto di copertina tratta da indipendent.co.uk
07/02/2019
 | Assistenti di Volo - Compagnia Aerea - Air Italy
Claudio Tarlazzi, insieme a Stefano Malorgio, Salvo Pellecchia e Francesco Alfonsi, rispettivamente Segretari generali di Uiltrasporti, Filt Cgil, Fit Cisl e Ugl TA, ha chiesto un incontro urgente al Ministro Di Maio sulla attuale situazione di incertezza
06/02/2019
 | Assistenti di Volo - Ultime Notizie

Roma 5 febbraio - “Il provvedimento è totalmente insufficiente a soddisfare le esigenze del settore”. Lo affermano unitariamente Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti e Ugl Trasporto Aereo sul cosiddetto Decretone, in merito al Fondo Straordinario del Trasporto Aereo, spiegando che “è stato sancito che le somme derivanti sull’addizionale comunale sui diritti d’imbarco vengono destinate alle casse dell’INPS e, solamente per il 2019, metà delle stesse vengono fatte confluire nel Fondo,

01/02/2019
 | Assistenti di Volo - Ultime Notizie
Roma 1 febbraio - “Attivate unitariamente con Filt Cgil, Fit Cisl ed Ugl Trasporto Aereo le procedure di raffreddamento, previste dalla legge sul diritto di sciopero nei servizi essenziali, per preparare la mobilitazione di tutti i lavoratori del comparto aereo”. Ne dà notizia la Uiltrasporti, spiegando che “se l’assenza di risposte da parte del Governo, anche sulla vertenza Alitalia, dovesse proseguire sarà inevitabile mobilitarsi nel settore”.
31/01/2019
 | Assistenti di Volo - Compagnia Aerea - Alitalia
28/01/2019
 | Assistenti di Volo - Compagnia Aerea - Air Italy
Roma, 28 gennaio. “Grande partecipazione dei piloti e degli assistenti di volo Air Italy allo sciopero di oggi, che sta dimostrando ancora una volta all’azienda la fondatezza della vertenza”. Ad affermarlo le Organizzazioni Sindacali Filt Cgil, Uiltrasporti e Ugl Trasporto Aereo, che proseguono
26/01/2019
 | Assistenti di Volo - Compagnia Aerea - Air Italy
Roma, 26 gennaio. “Sciopero di 24 ore per il Contratto di lavoro, per il futuro di Air Italy e per sostenere una difficile vertenza, che vede il Sindacato chiedere da mesi l’applicazione del CCNL, quale riferimento minimo retributivo e normativo, e l’adeguamento della normativa al mutato scenario industriale della Compagnia”. A spiegarlo sono Filt Cgil, Uiltrasporti ed Ugl Trasporto Aereo, che hanno proclamato unitariamente lo sciopero di 24 ore del personale di volo Air Italy.
19/01/2019
 | Assistenti di Volo - Compagnia Aerea - Alitalia
Roma, 19 gennaio. “La notizia di una accelerazione delle trattative con un’entrata del 40% di Delta Airlines e di Air France Klm nel capitale di Alitalia è un fatto positivo”. Così il Segretario generale della Uiltrasporti, Claudio Tarlazzi,
16/01/2019
 | Assistenti di Volo - Compagnia Aerea - Air Italy
Le Segreterie nazionali e territoriali Filt Cgil, Uiltrasporti e Ugl TA nell'incontro con l'Azienda richiamandola a mantenere relazioni industriali più rispettose e consone,  hanno ribadito, tra le altre cose, la necessità di un incontro urgente al Mise
14/01/2019
 | Assistenti di Volo - Compagnia Aerea - Alitalia
I Dipartimenti nazionali hanno scritto ad Alitallia Sai ed Alitalia City Liner contestando punto per punto i pareri dei Commissari in merito alle insinuazioni al passivo.
Scarica il documento QUI

Foto di copertina tratta da Ansa.it

20/12/2018
 | Assistenti di Volo - Ultime Notizie
Uiltrasporti, congiuntamente a Filt Cgil e Ugl TA, ha inviato una lettera al Ministro Di Maio, in cui si richiama l'impegno assunto dal Ministro di dotare il Trasporto Aereo di una norma di sostegno di riferimento contrattuale minimo, per spingere il settore a competere su logiche industriali e non di deregolamentazione contrattuale. Si chiede, inoltre, un incontro urgente sul tema.
15/12/2018
 | Assistenti di Volo - Compagnia Aerea - Alitalia
14/12/2018
 | Assistenti di Volo - Compagnia Aerea - Alitalia

Resoconto della Segreteria nazionale Uiltrasporti sull'incontro del 12 dicembre presso il Mise con il Ministro Di Maio, riguandante le fasi di rilancio di Alitalia, le prossime scadenze e i  provvedimenti necessari a sostenere lo sviluppo della Compagnia. Uiltrasporti resta molto vigile sulla situazione, nel frattempo che nel mese di gennaio sia convocata una nuova riunione di aggiornamento con il Sindacato.

Per scaricare il documento, clicca QUI

 

Trova documenti Trasporto Aereo

UILTRASPORTI - Viale del Policlinico, 131 - 00161 Roma - Tel. 06 862671 - Fax 06 86207747
C.F. 80403560586
e-mail: administrator@uiltrasporti.it