Uiltrasporti


11/07/2013
 | Comunicati Stampa

 In data 10 luglio si è svolto il programmato incontro tra NTV e le OO.SS. Nazionali in presenza delle RSA. L’incontro, con ordine del giorno, Personale di Terra – Operatori di Impianto si è, fin dall’inizio, sviluppato con l’esposizione e la richiesta da parte delle OO.SS. di porre fine alle innumerevoli criticità presenti negli impianti.

scarica comunicato

04/07/2013
 | Trasporto Aereo: Sindacati, siglata intesa su parte generale contratto settore

Roma 4 luglio - “Nuovo sciopero nazionale il 19 luglio di tutti gli addetti diretti e subordinati degli appalti TNT”. Lo annunciano unitariamente le segreterie nazionali di Filt Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti a seguito della sottoscrizione del verbale di mancato accordo con l’azienda, sull’esame della procedura di mobilità, sottolineando che “come organizzazioni sindacali abbiamo chiesto nuovamente il ritiro della procedura di licenziamento collettivo per 854 lavoratori e la necessità di misurarsi con un diverso piano industriale in grado di salvaguardare i livelli occupazionali e rilanciare in prospettiva il futuro di TNT ed allo stesso tempo abbiamo respinto con forza il processo di delocalizzazione in atto nel nostro paese presente nel piano aziendale che porterà alla riduzione della attività ed al trasferimento in altri paesi”.

04/07/2013
 | Comunicati Stampa

In data 29 aprile 2013 è stato raggiunto l’accordo per la costituzione delle RSU (elezioni previste Giugno 2014) che prevede, nel periodo transitorio, la costituzione delle RSA. Nel verbale di accordo del 20 giugno scorso, in materia di RSA, è stato dato atto che non saranno nominate ulteriori nuove Rappresentanze Sindacali Aziendali. La UILTRASPORTI non ha convenuto su tale accordo perché ritenuto illegittimo essendo la materia già normata dalla Legge 300/70 Statuto dei Lavoratori nel capitolo dedicato all’attività sindacale.

02/07/2013
 | Comunicati Stampa

“La vertenza TNT Global Exspress,   che vede coinvolti  854 lavoratori a rischio di licenziamento ed ai quali si aggiunge un numero imprecisato di lavoratori impiegati negli appalti e nella consegna dei prodotti, va risolta nel più breve tempo possibile”.

Lo ha dichiarato il Segretario Generale della Uiltrasporti Claudio Tarlazzi  che ha preannunciato che, dopo lo sciopero del 28 giugno e quello odierno, proclamati unitariamente la FILT CGIL FIT CISL e UILTRASPORTI, da domani dovrà ripartire  una trattativa serrata per evitare il licenziamento di tutte questi lavoratori e lavoratrici.

22/06/2013
 | Comunicati Stampa

E’ proseguito il 20 giugno u.s. il confronto con la società Ferservizi, secondo quanto convenuto il 12 giugno scorso, per approfondire la proposta aziendale di un nuovo modello operativo delle Aree Servizi Immobiliari e Servizi Amministrativi che non modifica l’assetto

organizzativo convenuto il 2 novembre 2011, ma prevede la redistribuzione non omogenea delle attività nelle diverse sedi.

20/06/2013
 | Comunicati Stampa

Si allega il comunicato in oggetto.

13/06/2013
 | Comunicati Stampa

Il 12 giugno u.s. è proseguito il confronto con la società Ferservizi sull’evoluzione del modello organizzativo territoriale dei Distaccamenti Servizi Immobiliari e Servizi Amministrativi.

10/06/2013
 | Comunicati Stampa

Roma 10 giugno - “Avviare subito ed urgentemente un confronto che intervenga sul piano di ristrutturazione di TNT sulla base di soluzioni condivise che evitino i licenziamenti, salvaguardando l’occupazione”. Lo chiedono unitariamente le segreterie nazionali di Filt Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti in merito alla comunicazione di oggi della procedura di mobilità aperta dal gruppo di corriere espresso internazionale TNT che prevede 854 licenziamenti nelle sedi italiane. “La procedura di mobilità - denunciano unitariamente Filt, Fit e Uilt - crea una profonda preoccupazione circa la strategia industriale del Gruppo multinazionale, indirizzata inizialmente ad una politica di terziarizzazione ed oggi ad un avvio di smantellamento della presenza di Tnt in Italia che colpisce i livelli occupazionali complessivi, oltre a tutta la filiera dell'indotto".
Secondo le organizzazioni sindacali “è indispensabile il ritiro dei licenziamenti da parte aziendale e la presentazione di un piano industriale credibile che abbia come obiettivi investimenti ed il mantenimento dell’occupazione nel nostro paese”. “A partire da oggi e sulla base della comunicazione della mobilità - annunciano infine Filt, Fit e Uilt - è proclamato lo stato di agitazione di tutti i lavoratori del Gruppo e nei prossimi giorni saranno decise ulteriori iniziative di protesta".
 

03/06/2013
 | Comunicati Stampa

Roma, 3 giugno 2013

ELEZIONI NUOVO COORDINAMENTO NAZIONALE UILTRASPORTI PILOTI GRUPPO ALITALIA

 

Si è tenuto in data odierna, alla presenza della Commissione Elettorale e di numerosi colleghi, lo scrutinio delle elezioni per il nuovo Coordinamento Nazionale Uiltrasporti Piloti, per il Gruppo Alitalia, che si insiederà formalmente nel corso della prima riunione convocata per il giorno 5 giugno p.v.

UILTRASPORTI - Viale del Policlinico, 131 - 00161 Roma - Tel. 06 862671 - Fax 06 86207747
C.F. 80403560586
e-mail: administrator@uiltrasporti.it