Uiltrasporti

TRASPORTO AEREO - PERSONALE DI TERRA


22/03/2019
 | Personale di Terra - Ultime Notizie
Roma 22 marzo - “Confermato lunedì 25 Marzo lo sciopero nazionale di 4 ore nel trasporto aereo con un presidio a Roma presso il Ministero dei Trasporti”. A proclamarlo unitariamente Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti e Ugl Trasporto Aereo, spiegando che “la situazione occupazionale del settore, strategico per il Paese, è estremamente grave”.
21/03/2019
 | Personale di Terra - Ultime Notizie
Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Ugl TA ritengono la situazione italiana del trasporto aereo estremamente grave ed hanno proclamato una prima azione di sciopero nazionale di 4 ore il 25 marzo, che coinvolge Piloti, Assistenti di Volo, Tecnici di Manutenzione e Personale di Terra di Vettori, Handlers, Catering e Gestioni Aeroportuali.
Per scaricare il comunicato unitario del Dipartimenti nazionali ai lavoratori, clicca QUI
27/02/2019
 | Personale di Terra - Ultime Notizie
Roma 26 febbraio - “Lunedì 25 Marzo 4 ore di sciopero nazionale nel trasporto aereo”. A proclamarlo unitariamente Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti e Ugl Trasporto Aereo, spiegando che “la situazione del settore, strategico per il Paese, è estremamente grave”.
25/02/2019
 | Personale di Terra - Ultime Notizie
All'incontro tra le parti sociali presso il Ministero del Lavoro non si è giunti ad una soluzione. Sarà a breve stabilita la data dello sciopero nazionale di tutto il settore del trasporto aereo.
17/01/2019
 | Personale di Terra - Ultime Notizie
Nel'incontro di ieri, 16 gennaio, l'azienda ha esplicitato alle Organizzazioni Sindacali la volontà di aprire la procedura di licenziamento per 33 lavoratori basati in Italia, nonostante i risultati positivi del Gruppo. 
Per leggere il comunicato unitario ai lavoratori, clicca QUI
Dettagli dislocazione esuberi, clicca QUI
 
Foto di copertina tratta da wsj.com
20/12/2018
 | Personale di Terra - Ultime Notizie
Uiltrasporti, congiuntamente a Filt Cgil e Ugl TA, ha inviato una lettera al Ministro Di Maio, in cui si richiama l'impegno assunto dal Ministro di dotare il Trasporto Aereo di una norma di sostegno di riferimento contrattuale minimo, per spingere il settore a competere su logiche industriali e non di deregolamentazione contrattuale. Si chiede, inoltre, un incontro urgente sul tema.
19/11/2018
 | Personale di Terra - Ultime Notizie
Roma, 19 novembre. “L’emendamento alla legge di bilancio presentato da esponenti della maggioranza, e condiviso dal Ministero del Lavoro, con l’obiettivo di contrastare forme di competizione salariale al ribasso nel settore del Trasporto Aereo, è fondamentale. Un contrasto che aspettiamo da tempo, per meglio regolare un mercato molto contendibile, quello del Trasporto Aereo, dove alcune imprese e vettori stranieri, come RyanAir, fanno profitto sulla pelle dei dipendenti, applicando contratti di lavoro capestro, tra l’altro siglati con organizzazioni poco rappresentative, escludendo, invece, le sigle che hanno la maggioranza degli iscritti”. Così il Segretario generale della Uiltrasporti, Claudio Tarlazzi, che conclude: “Tutti devono capire che l’Italia non è una terra di conquista, e che non si può prescindere dalle leggi del nostro ordinamento e dal rispetto delle tutele e dei diritti delle persone”.
 
Page 1 of 19
UILTRASPORTI - Viale del Policlinico, 131 - 00161 Roma - Tel. 06 862671 - Fax 06 86207747
C.F. 80403560586
e-mail: administrator@uiltrasporti.it