Uiltrasporti

VIABILITA'


21/07/2016
 | Viabilità - Aree Contrattuali - Autostrade-Nazionale

Nella giornata di ieri 20 luglio è arrivata la richiesta d'incontro delle associazioni datoriali FISE e FEDERRETI per riprendere le trattative interrotte la settimana scorsa.

L'appuntamento è fissato per giovedì 28 luglio 2016 dalle ore 15.00 nella sede di Fise

La convocazione delle parti datoriali non sospende lo stato di agitazione e le programmate iniziative di sciopero previste per il 31 luglio e 1 agosto. 

16/07/2016
 | Viabilità - Aree Contrattuali - Autostrade-Nazionale

Autostrade, sindacati: rotto tavolo trattativa rinnovo ccnl. Ancora sciopero

"Aumentano i pedaggi ma le retribuzioni sono ferme al palo", così dichiarano Filt-Cgil, Fit-Cisl, UilTrasporti, Sla-Cisal e Ugl Trasporti, annunciando la rottura del tavolo di trattativa con Fise e Federreti per il rinnovo del ccnl autostrade.

17/06/2016
 | Viabilità - Aree Contrattuali - Autostrade-Nazionale

In data 16 guiugno si è tenuto un incontro tra FISE/FEDERRETI e OO.SS. Nazionali per verifcare se c'erano le condizioni per riaprie il tavolo del confronto per il rinnovo del contratto.

La forte adesione allo sciopero nazionale del 5 e 6 giugno ha determinato un radicale cambiamento delle posizioni delle aziende sulla partita economica

09/06/2016
 | Viabilità - Aree Contrattuali - Autostrade-Nazionale

A seguito dello sciopero nazionale, che ha registrato una forte adesione e partecipazione dei lavoratori e delle lavoratrici, è giunta alle OO.SS. la comunicazione della disponibilità dell'associazioni datoriali a incontrarsi per riprendere le trattative per il rinnovo del CCNL.

Daremo la nostra disponibilità nella convinzione di procedere a un confronto serrato e alla definizione in tempi brevi del rinnovo del CCNL.

Ovviamente sarà necessario che le associazioni datoriali chiariscano ogni dubbio e ogni condizione emersa che ha generato l'inevitabile rottura del confronto e quindi ci aspettiamo risposte concrete e positive sui temi in discussione, altrimenti saremmo costretti a riprendere e a rafforzare le iniziative di protesta.

Le Segreterie Nazionali FILT-CGIL  FIT-CISL  UILTRASPORTI SLA-CISAL  UGL

07/06/2016
 | Viabilità - Aree Contrattuali - Autostrade-Nazionale

Le segreterie nazionali unitariamente ringraziano le lavoratrici e i lavoratori per l'ampia adesione allo sciopero dei giorni 5 e 6 giugno, estendendo tale apprezzamento anche a coloro che non hanno potuto scioperare per garantire i servizi minimi essenziali previsti dalla normativa vigente.

26/05/2016
 | Viabilità - Aree Contrattuali - Autostrade-Nazionale

Oggi si è svolta una sessione di trattativa, in forma ristretta, finalizzata a capire le effettive intenzioni aziendali di giungere alla conclusione della trattativa per il rinnovo del CCNL dei lavoratori delle concessionarie autostradali e trafori.

L'esito complessivo dell'incontro è stato giudicato insoddisfacente da parte delle Segreterie Nazionali e in conseguenza di questo le stesse hanno proclamato uno sciopero per il 5 e 6 giugno p.v.

23/05/2016
 | Viabilità - Aree Contrattuali - Autostrade-Nazionale

Le trattative per il rinnovo sono in una fase di stallo, nonostante gli sforzi prodotti al tavolo le posizioni sono ancora distanti. Le aziende specialmente sulla parte economica esprimono posizioni provocatorie e insostenibili; invece di riconoscere l’apporto fondamentale dei lavoratori e condividere un giusto ed equo aumento delle retribuzioni sostengono di dover ricevere indietro parte dei soldi erogati nel precedente rinnovo.

15/02/2016
 | Viabilità - Aree Contrattuali - Autostrade-Nazionale

Le Segreterie Nazionali FILT-CGIL FIT-CISL e UILTRASPORTI hanno formalizzato una richiesta di incontro urgente al MIT, al fine di aprire una riflessione congiunta su un settore come quello delle concessionarie autostradali, ritenuto giustamente strategico per il sistema trasporti del nostro Paese e per approfondire le diverse questioni che, negli ultimi tempi, sono emerse nell’ambito del comparto.

UILTRASPORTI - Viale del Policlinico, 131 - 00161 Roma - Tel. 06 862671 - Fax 06 86207747
C.F. 80403560586