Uiltrasporti


06/12/2018
 | Comunicati Stampa

Roma, 6 dicembre. “Ci stringiamo ai familiari delle vittime, ai feriti e alla città di Rieti”. E’ quanto afferma la Segreteria nazionale della Uiltrasporti, che prosegue: “Tragedie del genere confermano che la strada intrapresa dal sindacato sul migliorare la sicurezza dei luoghi di lavoro e in particolare quelli del trasporto delle merci pericolose, è imprescindibile. Ma è necessario accelerare tale percorso, mettendo in campo tutte le norme possibili a tutela dei lavoratori e

05/12/2018
 | Comunicati Stampa
Roma 4 dicembre - “Aperte le trattative per il rinnovo del contratto nazionale dei lavoratori delle autostrade e dei trafori”. Lo riferiscono Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Sla Cisal e Ugl Viabilità e Logistica, in merito al contratto in scadenza il prossimo 31 dicembre che riguarda circa 15 mila addetti.
04/12/2018
 | Comunicati Stampa

Roma, 4 dicembre. “Dopo più di una promessa di coinvolgimento nel processo di rilancio di Alitalia, è stato necessario minacciare la mobilitazione per farci convocare”. Ad affermarlo le segreterie nazionali di Filt Cgil, Uiltrasporti e Ugl TA, aggiungendo che

03/12/2018
 | Comunicati Stampa
Roma, 3 dicembre. “Ci preoccupano molto le notizie di vandalismo al casello di Genova Est e presso la sede della Direzione Generale di Roma di Aspi, nonché le innumerevoli segnalazioni che ci arrivano dai lavoratori impiegati in prima linea in tutto il territorio nazionale, riguardanti l’ostilità dell’utenza dopo la tragedia del crollo del Ponte Morandi”. A riferirlo le Segreterie nazionali Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Sla Cisal, Ugl Viabilità e Logistica, che proseguono: “stigmatizziamo come atto vergognoso e come profonda ingiustizia ogni insulto ed ogni atto aggressivo verso questi lavoratori,  che invece la collettività deve sostenere e
27/11/2018
 | Comunicati Stampa
Roma, 27 novembre. “Nella scelta del terzo Commissario non bisogna dimenticare tutto il percorso fatto finora, costato sacrifici ai lavoratori”. Così il Segretario generale della Uiltrasporti, Claudio Tarlazzi, che prosegue: “Se dovesse essere veramente necessario nominarlo, esso dovrà risultare da una rosa di candidati di indubbia integrità morale, andando oltre la semplice verifica dei curricula”.
Foto di copertina da: webitmag.it
27/11/2018
 | Comunicati Stampa
Roma, 27 novembre. “Pare proprio che non ci sia alternativa ad una mobilitazione di tutti i lavoratori di Alitalia, vista la latitanza del Governo, dopo averci dato ampie garanzie di coinvolgimento sul percorso di rilancio della Compagnia”. Ad affermarlo il Segretario generale della Uiltrasporti, Claudio Tarlazzi, che prosegue: “Vogliamo un incontro al più presto, alla presenza anche dell’AD Battisti, visto il ruolo assunto da FS Italiane dopo la presentazione dell’offerta vincolante”.
 
19/11/2018
 | Comunicati Stampa
 
 
Roma, 19 novembre. “L’emendamento alla legge di bilancio presentato da esponenti della maggioranza, e condiviso dal Ministero del Lavoro, con l’obiettivo di contrastare forme di competizione salariale al ribasso nel settore del Trasporto Aereo, è fondamentale. Un contrasto che aspettiamo da tempo, per meglio regolare un mercato molto contendibile, quello del Trasporto Aereo, dove alcune imprese e vettori stranieri, come RyanAir, fanno profitto sulla pelle dei dipendenti, applicando contratti di lavoro capestro, tra l’altro siglati con organizzazioni poco rappresentative, escludendo, invece, le sigle che hanno la maggioranza degli iscritti”. Così il Segretario generale della Uiltrasporti, Claudio Tarlazzi, che conclude: “Tutti devono capire che l’Italia non è una terra di conquista, e che non si può prescindere dalle leggi del nostro ordinamento e dal rispetto delle tutele e dei diritti delle persone”.
 
19/11/2018
 | Comunicati Stampa
 
 
  
Alitalia, Tarlazzi: coordinamento a Paleari e subito incontro con Di Maio
Roma, 19 novembre. “Con l’uscita di Gubitosi da Alitalia, bisogna dare continuità al percorso di normalizzazione della Compagnia aerea, prevedendo che sia il Commissario Paleari a coordinare la terna dei Commissari”. Ad affermarlo il Segretario generale della Uiltrasporti, Claudio Tarlazzi, che spiega: “Un nuovo coordinatore significherebbe perdere ulteriore tempo prezioso, che invece è necessario al percorso di sviluppo dell’azienda, per il quale i lavoratori non solo hanno condiviso gli obiettivi, ma si sono impegnati con ulteriori sacrifici”.
“Non è quindi ulteriormente procrastinabile - conclude Tarlazzi - un incontro con il Ministro Di Maio, di riconferma delle garanzie che come Organizzazioni Sindacali abbiamo ricevuto da lui nell’unico incontro finora avvenuto il 12 ottobre scorso.
“È urgente che il Ministro ci renda partecipi ed edotti di quello che saranno le scelte e il futuro della Compagnia”.
14/11/2018
 | Comunicati Stampa
Roma, 14 novembre. “E’ corretto fare analisi costi/benefici sulle grandi opere infrastrutturali, ma sarebbe anche fondamentale dare continuità a quanto già programmato, senza ricominciare daccapo ogni volta che cambia un Governo”. Ad affermarlo il Segretario generale della Uiltrasporti, Claudio Tarlazzi, che prosegue: “Fermare o cambiare programmi già avviati, equivale a perdere credibilità, incidendo negativamente sulla programmazione degli investimenti delle imprese e quindi sulla capacità di crescita complessiva del Paese.
“In Italia – prosegue il Segretario generale - abbiamo bisogno urgente di recuperare il gap con il resto dell’Europa. Opere come il Terzo Valico o la Torino-Lione rispondono ad analisi macroeconomiche di sistema, che vanno al di là
Page 1 of 37
UILTRASPORTI - Viale del Policlinico, 131 - 00161 Roma - Tel. 06 862671 - Fax 06 86207747
C.F. 80403560586
e-mail: administrator@uiltrasporti.it