Uiltrasporti


03/04/2014
 | Comunicati Stampa

 

Il segretario generale Uiltrasporti Claudio Tarlazzi ha dichiarato in una nota “Favorevole ad un ridisegno dell’assetto del sistema portuale, maggiormente incardinato nella rete transeuropea dei Ten-T che renda maggiormente efficace il sistema portuale del Paese e per una necessaria integrazione con il sistema dei trasporti e della logistica nel suo complesso”

“Condivisibile in linea di massima il progetto di riforma della L. 84/94 - continua Tarlazzi - presentato dal Partito Democratico, ma riteniamo che per disegnare un contesto sistemico della portualità e della logistica, per l’intero Paese, in grado di competere in Europa e nel mediterraneo dev’essere superato il concetto di porti di competenza regionale”

19/03/2014
 | Comunicati Stampa

Il Segretario Nazionale alla Mobilità Salvatore Ottonelli ha dichiarato “Lo sciopero in corso del Trasporto Pubblico Locale sta realizzando un livello di partecipazione molto alta, è il segno del profondo malessere della categoria che, da un lato non vede il rinnovo del contratto da circa sette anni, dall’altro subisce la riduzione del salario attraverso la disdetta degli accordi aziendali”. “Il danno e la beffa si uniscono a gravi rischi di tenuta delle aziende sull’orlo del collasso quando non siano già fallite o in stato comatoso. Il quadro degli interventi pubblici è in forte riduzione e le responsabilità sono equamente distribuite fra aziende e Istituzioni, dal Governo agli Enti Locali passando per le Regioni”.

18/03/2014
 | Comunicati Stampa

Il Segretario Generale della Uiltrasporti Claudio Tarlazzi in una nota ha dichiarato “Se corrispondesse al vero il taglio al sistema dei trasporti, sia su gomma che su ferro, sarebbe un errore clamoroso ed un grave danno per il Paese e per i cittadini”. 

14/03/2014
 | Comunicati Stampa

Roma 14 marzo - “Confermato nel trasporto pubblico locale lo sciopero nazionale di 24 ore di mercoledì 19 marzo”. E’ quanto riferiscono unitariamente Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Ugl Autoferrotranvieri e Faisa Cisal spiegando che “nella riunione al Ministero dei Trasporti, alla presenza del Ministro Maurizio Lupi e del Ministro del Lavoro, Giuliano Poletti, sulle problematiche legate al rinnovo del contratto, le associazioni datoriali Asstra e Anav hanno confermato che l’attuale quadro di finanziamento del settore rende possibile il rinnovo contrattuale solo a condizione che esso risulti integralmente autofinanziato”.

13/03/2014
 | Comunicati Stampa

 TPL/Incontri Ministri Lupi e Poletti, Segretario Nazionale Mobilità Salvatore Ottonelli "Positivo impegno del governo ma in assenza di soluzioni concrete che prefigurano una rapida conclusione della trattaitiva, confermiamo lo sciopero di 24 ore del 19 Marzo 2014"

Il Segretario Nazionale Mobilità Uiltrasporti Il Segretario Nazionale della Mobilità Uiltrasporti Salvatore Ottonelli a seguito dell’incontro sul rinnovo del CCNL nel Trasporto pubblico locale ha dichiarato “E’ positivo l’impegno da parte del Governo manifestato dai Ministri alle Infrastrutture e Trasporti Lupi e al Lavoro Poletti a cercare di trovare una soluzione al rinnovo contrattuale fermo ormai da sei anni e ad accelerare il processo di riforma del settore”.

11/03/2014
 | Comunicati Stampa

Ieri sera a Napoli intorno alle 17.30 p.m. a seguito di una riunione per il rinnovo dei contratti di solidarietà relativi a 1200 lavoratori veniva aggredito il sindacalista Uiltrasporti Antonio Aiello, da un sedicente rappresentante sindacale di un’organizzazione autonoma.

In una nota – il Segretario generale Uiltrasporti Claudio Tarlazzi – E’ assolutamente da condannare e perseguire una tale aggressione, fomentata da atteggiamenti populisti, in un momento delicato del nostro Paese, che cercano di screditare l’operato di chi si impegna quotidianamente per la tutela dei lavoratori; riuscire a salvaguardare, oggi, i posti di lavoro è già un grande risultato”.

03/03/2014
 | Comunicati Stampa

 

l Segretario generale Uiltrasporti Claudio Tarlazzi ha dichiarato “La proroga di un ulteriore mese, fino al 31 marzo 2014, delle disposizioni dell’art. 1 comma 748 della legge di Stabilità 2014, pur giunta in extremis è risultata certamente un atto importante per dare corretta applicazione alla suddetta norma di legge e per riavviare il Tavolo Governativo, bruscamente e inspiegabilmente interrotto dal precedente Governo, annunciato ma non ancora convocato”.

24/02/2014
 | Comunicati Stampa

Il segretario generale Uiltrasporti Claudio Tarlazzi in una nota “Ci spiace dover rettificare la dichiarazione di stamane del Sottosegretario ai trasporti dott. Erasmo D’Angelis, credo, però, opportuno chiarire che noi siamo ancora in attesa di convocazione per confrontarci sulle tematiche della riforma del settore del Trasporto Pubblico Locale, illustrataci sommariamente nell'ultimo incontro del 16 gennaio 2014 ma non abbiamo ancora concertato nessuna riforma”.

24/02/2014
 | Comunicati Stampa

Riforma legislazione portuale – Tarlazzi, lettera al Ministro Lupi “Coinvolgere gli altri Ministeri competenti e la Presidenza del Consiglio, urgente trovare soluzione all’applicazione ai dipendenti delle Autorità Portuali di norme di contenimento della spesa riferite al pubblico impiego.”.

 Il Seg. Generale Claudio Tarlazzi in una lettera al Ministro Lupi “L’assetto della portualità, definito attraverso la legge 84/94, va contestualizzato ai mutamenti degli scenari in cui si confrontano gli scali nazionali e più in generale il sistema produttivo e distributivo italiano. Occorrono scelte che permettano di estendere la competitività di un porto oltre i propri confini geografici, potenziare le vocazioni specialistiche di ogni porto, e prevedere che le Autority diventino Autority di sistema in grado da un lato di attivare le risorse finanziarie necessarie per lo sviluppo di  infrastrutture portuali e il relativo sistema logistico e del trasporto, superando l’attuale frammentazione delle decisioni e favorire le necessarie concentrazioni su progetti di rilevanza internazionale”.

UILTRASPORTI - Viale del Policlinico, 131 - 00161 Roma - Tel. 06 862671 - Fax 06 86207747
C.F. 80403560586
e-mail: administrator@uiltrasporti.it