Uiltrasporti


20/06/2014
 | Comunicati Stampa

 

Il Segretario generale aggiunto della Uiltrasporti con delega al Trasporto Aereo Marco Veneziani in una nota ha dichiarato “Siamo consapevoli che la situazione è complessa e delicata, non c’è tantissimo tempo, l’azienda continua a parlare solo di esuberi, siamo stufi vogliamo vedere il piano industriale, che sembrerebbe prevedere sviluppo e utili nel prossimo futuro”

16/06/2014
 | Comunicati Stampa

Il segretario generale della Uiltrasporti Claudio Tarlazzi in una nota ha dichiarato "le rotture sindacali semmai dovessero esserci in futuro, ci saranno sul merito e non sulla forma in una trattativa così importante e complessa che riguarda migliaia di posti di lavoro e la connettività del Paese con il resto del mondo".

“Quanto avvenuto oggi - osserva Tarlazzi - rileva criticità nella gestione delle relazioni e nel confronto tra azienda e sindacati. Il mio auspicio è quindi che nel più breve tempo possibile siano superate tali problematiche e si possa entrare nel merito delle questioni vere”.

06/06/2014
 | Comunicati Stampa

 

(ANSA) - ROMA, 5 GIU - "Ieri in Senato è stato discusso in termini generali l'emendamento al decreto Irpef che abroga la norma prevista dall'ultima Legge di stabilità relativa ai servizi pubblici locali a rilevanza economica". Lo riferiscono unitariamente Filt Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti in merito all'esclusione dei settori del trasporto pubblico, dei rifiuti e della formazione dai parametri di calcolo dei tagli per le Province e le Città metropolitane e dei settori di trasporti pubblici locali e rifiuti per i Comuni, spiegando che "con tale abrogazione, questi servizi vengono rimessi nell'alveo della pubblica amministrazione, vanificando i timidi passi fatti finora nella volontà di voler riformare e industrializzare il settore e i dipendenti di tali aziende, che noi organizziamo nel settore del trasporto pubblico locale". Secondo le tre sigle sindacali dei trasporti "ora gli addetti del tpl verranno assoggettati a regole poco chiare ed a restrizioni, che non condividiamo, per quanto riguarda il rinnovo del contratto nazionale, l'assunzione di personale, accentuando in tal modo le dinamiche di esternalizzazione dei servizi. I lavoratori di questo settore - ricordano infine Filt, Fit e Uilt - attendono un rinnovo contrattuale da quasi sette anni". (ANSA).

 

05/06/2014
 | Comunicati Stampa

“L'agitazione del personale Groundcare è comprensibile in quanto motivata dalla preoccupazione di circa 850 lavoratori che questo mese non hanno percepito lo stipendio e hanno grande incertezza per il futuro”

“La trattativa è in atto - continua Veneziani - ora più che mai è necessaria una mediazione con grande buonsenso da parte di tutti per non compromettere ulteriormente una situazione già di per sé drammatica, che potrebbe portare all'allontanamento definitivo dei vettori e delle società coinvolte”

04/06/2014
 | Comunicati Stampa

(ANSA) - MILANO, 4 GIU - Sea Handling è salva e si chiamerà Airport Handling per evitare il fallimento dovuto alla multa Ue da 360 milioni di euro più interessi per presunti aiuti di stato. L'accordo - spiega il segretario generale della Uil Trasporti Claudio Tarlazzi, è stato raggiunto in queste ore e ''assicura la piena occupazione sostanziale e la piena tutela retributiva'' oltre che ''il rispetto della discontinuità che richiedeva la Ue'', che aveva imposto alla Sea la restituzione degli aiuti concessi negli anni per tenere in vita la società di movimentazione dei bagagli degli aeroporti milanesi.

03/06/2014
 | Comunicati Stampa

Il segretario generale della Uiltrasporti Claudio Tarlazzi in una nota ha dichiarato “L’incontro all’assessorato ai Trasporti della Regione Sardegna, del 29 maggio scorso, in presenza dell’azienda e dei sindacati rappresenta un primo importante passo che vede tornare a comunicare sulla delicata vertenza Meridiana le parti interessate nella volontà di individuare il percorso da intraprendere per la tutela dei lavoratori e nella salvaguardia dei posti di lavoro”

02/06/2014
 | Comunicati Stampa

Il Segretario Generale della Uiltrasporti Claudio Tarlazzi in una nota ha dichiarato “Bene la conferma arrivata dalla compagnia emiratina sul buon andamento della trattativa che volge ormai alla sua conclusione, a dimostrazione di quanto sia importante e strategica Alitalia non solo per il trasporto aereo italiano ma internazionale. Abbiamo sempre sostenuto l’importanza di un partner internazionale solido che rilanci e sviluppi la compagnia di bandiera, questo contribuirebbe anche alla ripresa economica del nostro Paese”.

19/05/2014
 | Comunicati Stampa

 

Il Segretario Generale Uiltrasporti Claudio Tarlazzi ha dichiarato ‘E' giunto il momento di entrare nel merito del piano industriale della nuova Alitalia targata Etihad. Si convochi quindi il Sindacato e si affrontino i nodi finali della trattativa mirando ad un piano di rilancio e di sviluppo che consenta finalmente alla Compagnia di Bandiera di ridecollare dopo anni di sacrifici per Piloti, Assistenti di Volo e Personale di Terra’.

17/04/2014
 | Comunicati Stampa
Il Segretario generale Uiltrasporti in una nota su Alitalia “Ci dicono che la trattativa tra Alitalia ed Etihad sia nella fase finale, riteniamo che la sua conclusione sia fin troppo importante per la connettività del Paese con il resto del mondo” “Avere una Compagnia di bandiera forte – continua Tarlazzi - sia sul piano industriale che economico, incardinata in un network che non la marginalizzi ma sappia valorizzarne le potenzialità è ineludibile per la crescita del Paese” Il Segretario generale UILT conclude “Per l’importanza dell’operazione ognuno faccia la propria parte, noi faremo la nostra”.
UILTRASPORTI - Viale del Policlinico, 131 - 00161 Roma - Tel. 06 862671 - Fax 06 86207747
C.F. 80403560586