Uiltrasporti


03/07/2015
 | Comunicati Stampa

 “L’emendamento 7.1001 di riforma della governance dei porti al DDL Madia troppo generico e sconfina rispetto ai principi propri di una legge delega al Governo.”

E’ quanto afferma in una nota il segretario generale della Uiltrasporti Claudio Tarlazzi.

01/07/2015
 | Comunicati Stampa

“Finalmente un contratto unico del settore marittimo. Il settore contava 13 contratti di lavoro, caratteristici per ogni attività e tipologia di naviglio, che con questo rinnovo trovano sintesi in un unico testo molto più chiaro, razionale e rispondente alle novità legislative europee e internazionali. Significativo anche l'aumento salariale pari al 5,7% sull'attuale paga base con un'importante effetto trascinamento sulle competenze accessorie”. Lo annuncia, nel corso di una conferenza stampa, il segretario generale della Uiltrasporti Claudio Tarlazzi.

24/06/2015
 | Comunicati Stampa

“Apprendo con piacere le preoccupazioni dichiarate dell’Assessore ai lavori Pubblici Regione Sardegna così come dell’iniziativa del Deputato di Unidos, circa la presentazione di un ricorso all’Antitrust sull’operazione di acquisizione delle quote di Tirrenia da parte del Patron di Moby. Stanno emergendo, sostanzialmente, le preoccupazioni che la Uiltrasporti ha denunciato pubblicamente circa gli effetti negativi che tale concentrazione/monopolio  comporterebbe, sulle tariffe, sulla mobilità delle persone e in termini di ricadute occupazionali quale conseguenza del nuovo assetto industriale”. Lo dichiara in una nota il segretario generale della Uiltrasporti Claudio Tarlazzi.

23/06/2015
 | Comunicati Stampa

 “Sulla ipotesi di privatizzazione del gruppo ferrovie dello Stato, alla quale stanno lavorando i vertici aziendali con il MEF, la Uiltrasporti non è d'accordo. Come del resto neppure la privatizzazione di Enav ci pare una soluzione opportuna per le prospettive di sviluppo del Paese”. Lo afferma in una nota il segretario generale della Uiltrasporti Claudio Tarlazzi.
“Non siamo, pregiudizialmente, contrari ai processi di privatizzazione. Siamo contrari laddove tali processi non rispondano a progetti industriali che ne possano accrescere l'efficienza a beneficio della collettività e rispondano, invece, a mere esigenze di cassa.

12/06/2015
 | Comunicati Stampa

Roma – 12 giugno. “Continuano episodi di violenza nei confronti del personale di bordo, ieri sera è toccato a un Capo treno di Trenord, l’agente rischia di perdere un braccio a causa di un colpo di machete sferrato da sconosciuti durante il controllo dei titoli di viaggio”.

10/06/2015
 | Comunicati Stampa

Roma - 10 giugno. “l’Assemblea straordinaria dell’UPI (Unione Industriali di Parma) ha deliberato un impegno di 5 milioni di euro per garantire altri due anni di sopravvivenza all’aeroporto di Parma. Siamo contenti di questo importante impegno, ma adesso serve un progetto industriale vero e solido per la città di Parma e per il suo Aeroporto”. Lo riferiscono in una nota il segretario nazionale della Uiltrasporti Marco Veneziani e il segretario generale Uiltrasporti Parma Fabio Piccinini.

19/05/2015
 | Comunicati Stampa

“L’esigenza di un Piano nazionale strategico della Portualità e della Logistica, che incrementi la ripresa economica del Paese è cosa che ci auguriamo tutti, ma non giustifica, però, provvedimenti che con carattere di urgenza bypassino il normale iter parlamentare e il confronto con le parti sociali”. Lo riferisce in una nota il Segretario generale della Uiltrasporti Claudio Tarlazzi.

30/04/2015
 | Comunicati Stampa

“Come Uiltrasporti siamo convinti che sia venuto il momento di collegare il sistema della rappresentanza sindacale alla regolazione del diritto di proclamare gli scioperi, poiché non è più sopportabile che ogni sigla, a prescindere dalla dimensione degli iscritti, possa mettere in crisi il sistema complessivo e l’immagine delle sigle sindacali di categoria delle Confederazioni”. Lo afferma il Segretario generale della Uiltrasporti Claudio Tarlazzi.

UILTRASPORTI - Viale del Policlinico, 131 - 00161 Roma - Tel. 06 862671 - Fax 06 86207747
C.F. 80403560586