Uiltrasporti

AMBIENTE-LOGISTICA-PORTI


24/05/2014
 | Attività e Comunicati: Logistica - Merci

Roma 23 maggio - "Riteniamo urgente e non più rinviabile la convocazione di un incontro per dare continuità in modo strutturale al tavolo della legalità e per individuare un percorso concreto, a partire dal pieno riconoscimento delle regole e del contratto di lavoro, che contrasti definitivamente un sistema di dumping salariale e normativo che rende sempre più esposto il settore a fenomeni di conflitto sociale sociale derivanti dalle tante situazioni di irregolarità presenti". E' quanto scrivono in una lettera al Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali, Giuliano Poletti, i segretari generali di Filt Cgil, Franco Nasso, Fit Cisl, Giovanni Luciano e Uiltrasporti, Claudio Tarlazzi sul settore della logistica e del trasporto merci dove scrivono "si stanno sviluppando molte situazioni di forte tensione sociale e preoccupante illegalità. In particolare - sottolineano i tre dirigenti sindacali - sono interessate tutte le attività terziarizzate che hanno assunto un peso rilevante nella filiera, attraverso una frantumazione spinta del processo produttivo, con la presenza di imprese cooperative che applicano condizioni contrattuali che non riconoscono il contratto collettivo".

15/05/2014
 | Attività e Comunicati: Logistica - Merci

"Un intervento urgente in termini di sanzioni e controlli per contrastare l’abuso della normativa sul distacco transnazionale nell’autotrasporto e nel cabotaggio”. Lo chiedono unitariamente al Governo i sindacati di categoria Filt Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti e le associazioni datoriali del settore, Confetra, Trasportounito, Fai Conftrasporto, Fita Cna, Fedit, Confartigianato.

“La situazione di grave illegalità - denunciano unitariamente le parti che hanno condiviso di realizzare un documento con la richiesta formale di incontro al Governo, specificando gli interventi necessari - è ormai insostenibile in quanto il mancato rispetto delle regole e l’uso irregolare delle normative sta estromettendo dal mercato le aziende sane e quelle poche che resistono stanno de-localizzando le attività o riducendo le condizioni retributive e normative dei lavoratori”.

24/01/2014
 | Attività e Comunicati: Logistica - Merci

Si allega il Comunicato Unitario per i lavori e l'Accordo firmato con l'Artoni Trasporti S.P.A.

14/01/2014
 | Attività e Comunicati: Logistica - Merci

Il mondo cooperativo dice NO alla sottoscrizione del CCNL LOGISTICA TRASPORTO MERCI E SPEDIZIONE

Lennesimo tentativo di riportare il mondo cooperativo alla sottoscrizione del ccnl è naufragato nell'ennesima richiesta di deroghe e sconti.

La riunione si è riconvocata per il 24 gennaio alle ore 11.00

14/01/2014
 | Attività e Comunicati: Logistica - Merci

Firmato l'accordo T.O. Delta s.p.a.

22/10/2013
 | Attività e Comunicati: Logistica - Merci

FIRMATO il verbale di incontro con TNT , le novità:

Per i PART-TIME che si sono trasferiti le ore passano da 20 a 24

Bonus UNA-TANTUM pari a € 800,00 LORDI pagati in unica soluzione per chi si ricolloca al centro DATA-ENTRY

Passaggio da 12 a 15 mensilità per chi con anzianità uguale o superiore a 20 anni di servizio decidesse di dimettersi.

02/10/2013
 | Attività e Comunicati: Logistica - Merci

COMUNICATOSTAMPA : 

CONCLUSE LE CONSULTAZIONI DEI LAVORATORI SULL'ACCORDO DI RINNOVO DEL CCNL

DELLA "LOGISTICA, TRASPORTO MERCI E SPEDIZIONI" 

I LAVORATORI HANNO SCELTO

Dopo aver effettuato più di 700 assemblee nei luoghi di lavoro e aver consultato oltre 12000 lavoratori in merito all'accordo di rinnovo del CCNL della "Logistica, Trasporto Merci e Spedizione" del 1 agosto 2013, possiamo registrare il generale e diffuso consenso degli stessi su tale accordo.

La percentuale di consenso si attesta intorno al 92 %, con circa il 6% dei contrari e il 2% degli astenuti. 

24/09/2013
 | Attività e Comunicati: Logistica - Merci

Si è svolto oggi il previsto incontro al Ministero dello Sviluppo Economico sulla Vertenza TNT. Erano presenti all’incontro il Dr. Castano per Il Ministero dello Sviluppo Economico, il dott. Giachino per il Ministero dei Trasporti ed i rappresentanti delle Regioni Lazio, Piemonte e Lombardia. 

Per il sindacato hanno partecipato oltre alle Segreterie Nazionali di FILT-CGIL, FIT-CISL e UILTRASPORTI, una delegazione delle strutture territoriali ed una folta delegazione di delegati aziendali. 

L’azienda é stata rappresentata dall’associazione di categoria FEDIT. 

Pagina 10 di 11
UILTRASPORTI - Viale del Policlinico, 131 - 00161 Roma - Tel. 06 862671 - Fax 06 86207747
C.F. 80403560586
e-mail: webmaster@uiltrasporti.it