Uiltrasporti

AMBIENTE-LOGISTICA-PORTI



NEWS - AMBIENTE/LOGISTICA/PORTI

01/04/2015
 | Attività e Comunicati: Porti

Si è tenuto in data 31 marzo, presso l’Auditorium dell’Autorità Portuale della Spezia, un’importante giornata di studio in materia di “Gestione delle interferenze e aspetti relativi al D. Lgs. 231/01”. L’evento è stato promosso dall’Ente Bilaterale Nazionale (EBN) Porti.

L'Ente Bilaterale Nazionale del settore portuale è l’organismo paritetico costituito dalle organizzazioni sindacali nazionali dei datori di lavoro e dei lavoratori (Assoporti, Assiterminal, Assologistica, Fise-Uniport e Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti) ed ha tra i suoi obiettivi istituzionali proprio quello di incentivare e promuovere studi e ricerche nel settore portuale, oltre che promuovere iniziative in materia di formazione continua, formazione e riqualificazione professionale.

06/03/2015
 | Attività e Comunicati: Porti

“Sono altissime le adesioni allo sciopero nazionale dei lavoratori dei porti e degli addetti ai servizi tecnico nautici con punte fino al 100%”. Lo riferiscono Filt Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti in merito alla protesta indetta unitariamente “contro la volontà del Governo di introdurre nei porti italiani norme liberiste con effetti degenerativi sulle tutele e sulla qualità del lavoro”.

03/03/2015
 | Attività e Comunicati: Porti

Si è concluso l'incontro tra le Segreterie nazionali di Filt-Cgil, Fit-Cisl e UilTrasporti e il Capo di Gabinetto del Ministero dei Trasporti Giacomo Aiello, che ci ha comunicato che è terminato il lavoro della Commissione incaricata di elaborare una bozza di riforma dei porti, Commissione che non includeva la rappresentanza sindacale.

24/02/2015
 | Attività e Comunicati: Porti

Prendiamo atto dello stralcio delle norme sulla portualità e servizi tecnico nautici dal D.D.L. Concorrenza, ottenuto grazie all’impegno delle scriventi. Permangono tuttavia numerosi elementi negativi e criticità circa la volontà di introdurre norme liberiste che non farebbero altro che avere effetti degenerativi sulle tutele e sviluppo della qualità del lavoro.
Infatti occorre sottolineare come non sia ancora scongiurata l’adozione di altri interventi in materia portuale che potrebbero attaccare il sistema regolato presente nei nostri scali a partire dai contenuti del testo che nei prossimi giorni il Ministro Lupi presenterà.

19/02/2015
 | Attività e Comunicati: Porti

“Sciopero nazionale di 24 ore venerdì 6 marzo dell’intero settore portuale, 12 ore per i servizi tecnico nautici”. Lo hanno proclamato unitariamente Filt-Cgil, Fit-Cisl e Uiltrasporti spiegando che “è preoccupante la diatriba di competenze tra Ministero dei Trasporti e Ministero dello Sviluppo Economico. Infatti il Disegno di legge ‘Concorrenza’, redatto dal Mise e pronto per essere presentato nel Consiglio dei Ministri di domani, sconvolge l’attuale sistema regolato presente nei porti con gravi ricadute sociali.

19/02/2015
 | Attività e Comunicati: Porti

Il ddl “concorrenza” proposto dal Mise e pronto ad essere presentato nel prossimo c.d.m., programmato presumibilmente il giorno 20 p.v., sconvolge l’attuale sistema regolato presente nei porti con gravi ricadute sociali.

La stessa preannunciata “riforma” della legge 84/94 che regola l’insieme delle attività nei porti è in fase prossima di presentazione da parte del Ministero Infrastrutture e  Trasporti, ma sono ancora oscure le scelte che si compiranno.

12/02/2015
 | Attività e Comunicati: Porti

Il segretario generale della Uiltrasporti Claudio Tarlazzi in una nota ha dichiarato “Ieri, a Perugia, abbiamo riunito l’attivo del settore porti per incontrare i nostri  Quadri e Delegati e insieme analizzare la difficile situazione che sta interessando l’intero settore portuale a seguito dei tentativi di deregolamentare l’esercizio delle attività portuali e quindi del lavoro portuale.

Trova documenti Logistica

UILTRASPORTI - Viale del Policlinico, 131 - 00161 Roma - Tel. 06 862671 - Fax 06 86207747
C.F. 80403560586
e-mail: administrator@uiltrasporti.it