Uiltrasporti

MOBILITA' - T.P.L.


14/09/2011
 | Ultime Notizie TPL

Note operative in merito al Decreto Legislativo 67/2011 in tema di lavori usuranti.

12/09/2011
 | Ultime Notizie TPL

Nel quadro del confronto sul rinnovo del CCNL del Trasporto Pubblico Locale le parti sociali, Associazioni Datoriali e Organizzazioni Sindacali firmatarie del CCNL di settore, riunite presso Il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti alla presenza dei rappresentanti del Governo

 

visto

29/08/2011
 | Ultime Notizie TPL

Circolare n. 22 del 10 agosto 2011 con la quale la Direzione Generale per le Politiche Previdenziali e quella per l’Attività Ispettiva del Ministero del Lavoro forniscono le prime indicazioni operative per usufruire dei benefici previsti dal Decreto Legislativo n. 67/2011.

26/08/2011
 | Ultime Notizie TPL

La manovra del Governo è oggetto in queste ore di “trattative” che appaiono più dettate da posizioni di parte, che da reali convinzioni di ciò che è negli interessi dei cittadini e dei lavoratori, come sempre chiamati a fornire, a prescindere, la propria quota di  sacrificio.

 

Nella manovra si punta tutti convinti alle “liberalizzazioni” come se queste da sole potessero risolvere l’annosa, insostenibile, deprecabile condizione delle “Società di gestione dei Servizi Pubblici” da sempre fonte d’indebitamento senza controlli e nella disponibilità di quella stessa politica che poi le affossa, quando le eredita da passate gestioni, scaricando sui cittadini e sui lavoratori addetti, tutte le diseconomie e i maggiori costi, che di solito si traducono in aumenti delle tariffe e tagli ai servizi e agli organici.

 

04/08/2011
 | Ultime Notizie TPL

Ieri 3 agosto presso il Ministero dei Trasporti si è tenuto l’incontro tra Organizzazioni Sindacali e Associazioni Datoriali per tentare di riavviare il tavolo negoziale per il rinnovo del contratto del Tpl.

25/07/2011
 | Ultime Notizie TPL

Astensione dal lavoro compatta, questo il risultato dello sciopero di 24 ore del 21/22 luglio 2011 proclamato dalle Segreterie Nazionali dei Trasporti. Per la sesta volta  dalla presentazione della piattaforma rivendicativa del Contratto le lavoratrici ed i lavoratori della Mobilità hanno scioperato dimostrando una grande determinazione nel portare avanti una lotta tesa alla sottoscrizione del nuovo contratto e all’adeguamento del salario per gli anni 2009-2010-2011, contrasto necessario per la difesa del diritto di tutti ad un trasporto pubblico degno di un paese moderno ed europeo. Lo sciopero si è svolto regolarmente e con grande senso di responsabilità dei lavoratori, quel senso di responsabilità che in questi lunghi mesi hanno dimostrato di non avere né le  istituzioni né le controparti datoriali.

23/07/2011
 | Ultime Notizie TPL

Dichiarazioni del Segretario Generale Luigi Simeone

Ancora una dimostrazione di compattezza della categoria dei Lavoratori della Mobilità,  che ha deciso di essere una e non diverse come le parti datoriali vogliono continuare ad essere per pure esigenze di  conservazione.

 Non vogliamo partecipare allo stucchevole balzello delle cifre di adesione allo sciopero, sappiamo che purtroppo le città si sono fermate, in molti non hanno trovato i treni, ed FS farebbe bene a preoccuparsi di quanti sono stati costretti a passare la notte all’interno delle Stazioni, piuttosto che diramare incredibili certezze di servizi che i cittadini non hanno trovato.

Dopo l’ennesimo sciopero ci aspetta un autunno difficile per la tenuta economica delle aziende del Trasporto Pubblico Locale, per gli assetti del Gruppo FS, per il mercato e la concorrenza che è sempre più una realtà nei diversi sistemi di produzione.

 Pensare che tutto ciò si possa gestire senza regole comuni, segnerà la sconfitta di tutti, ma se di questo se ne deve far carico solo il sindacato quale unico soggetto interessato al CCNL, allora vorrà dire che in molti dovranno riconsiderare ruoli e funzioni a fronte della immancabile implosione di un intero sistema.

 

21/07/2011
 | Ultime Notizie TPL

Il Paese ancora una volta esposto ad uno sciopero dei Trasporti, che interessa 200.000 lavoratori da tre anni senza contratto.

In una fase estremamente delicata per il Paese un ritrovato protagonismo delle Aziende e un’azione incisiva del Governo avrebbero potuto capitalizzare il tentativo del Sindacato di semplificazione contrattuale per avvicinare il nostro Paese a standard Europei della produzione e dei diritti.

La negazione del confronto e la deresponsabilizzazione datoriale, caratterizzate da vere guerre tra le associazioni datoriali stanno condannando ancora una volta il Paese nel più completo ed assordante silenzio istituzionale.

 

UILTRASPORTI - Viale del Policlinico, 131 - 00161 Roma - Tel. 06 862671 - Fax 06 86207747
C.F. 80403560586
e-mail: webmaster@uiltrasporti.it