Uiltrasporti

MOBILITA' - TRASPORTO FERROVIARIO


05/06/2013
 | Trasporto Ferroviario - Ultime Notizie

Alle scriventi OO.SS. sono giunte segnalazioni da più regioni che, nei turni individuali del Pdm e Pdb, sono presenti di verse violazioni contrattuali.

04/06/2013
 | Trasporto Ferroviario - Ultime Notizie

 In data 30 maggio si è convenuto, con FSI, sull'elenco dei treni da garantire da inserire sull'orario ufficiale del 9 giugno p.v.

02/06/2013
 | Trasporto Ferroviario - Ultime Notizie

31 Maggio 2013 - Dopo 65 anni viene applicato, nel privato, l'articolo 39 della Costituzione. Angeletti: l'accordo sulla rappresentanza regolerà i rapporti e le relazioni sindacali in modo ancor più trasparente. E' anche la dimostrazione che le parti sociali in questo paese sono capaci di autoregolarsi.

31/05/2013
 | Trasporto Ferroviario - Ultime Notizie

Un Tecnico della Manutenzione, settore Lavori di Milano Greco, è stato travolto da un treno in manovra mentre stava attraversando il binario. L’incidente mortale è avvenuto a Sesto San Giovanni, non è al momento ancora del tutto chiara la dinamica che ha causato la morte del collega.

23/05/2013
 | Trasporto Ferroviario - Ultime Notizie

 A seguito della dismissione del parco autovetture Gruppo FSI si è giunti ad un'accordo per l'utilizzazione di servizi a noleggio a lungo termine.

21/05/2013
 | Trasporto Ferroviario - Ultime Notizie

In riferimento all’odierna riunione Trenitalia ha dichiarato che sulla base di previste internalizzazioni sono programmate, a fine maggio, oltre un centinaio di lettere di assunzioni (Lazio/Veneto/Campania/Puglia) inserimenti che avverranno all’inzio di settembre p.v.. 

scarica comunicato

17/05/2013
 | Trasporto Ferroviario - Ultime Notizie

In data odierna si è svolto il previsto incontro con la divisione Cargo di Trenitalia, che in sostanza, presentando la propria riorganizzazione ha confermato quanto già comunicato nei precedenti incontri. La produzione passa da 12 Impianto treno e 11 COT a 5 impianti Operativi cargo e 12 impianti territoriali. Le Aree hanno direttamente il controllo degli Impianti territoriali (formazione tecnico professionale- presidio associato-ROI) e degli Impiantii Operativi (programmazione, gestione circolazione e produzione treno). Le aree sono: Nord ovest- nord est- adriatica- tirrenica. Gestioni merci cargo passano da 37 a 30. La manutenzione prevede 5 OMR- 3OML-2OMV. Le consistenze di personale al 31 marzo 2013 è di 4809 prevista per il 31 dicembre 2013 a 4.050. Al momento confermati i 31MlL Tr/KM.

Nel pomeriggio si è tenuto l'incontro con la divisione passeggeri per la ripartizione Freccia Rossa e Freccia Argento. La Divisione ha annunciato la volontà di rendere promiscui alcuni servizi tra le due linne di prodotto.

In entrambi gli incontri non sono stati prodotti accordi di merito, le riunioni sono state aggiornate a breve.

14/05/2013
 | Trasporto Ferroviario - Ultime Notizie

Nota segreterie Nazionali su attività di manutenzione ambito Trenitalia

14/05/2013
 | Trasporto Ferroviario - Ultime Notizie

 RFI- Documento ULTRASPORTI Nazionale in merito al progetto riorganizzativo di RFI-

24/04/2013
 | Trasporto Ferroviario - Ultime Notizie

INFORMATIVA INCONTRO RFI DEL 23 APRILE 2013

Ieri si è tenuto il secondo incontro con la dirigenza nazionale di Rete Ferroviaria Italiana sul progetto “decoro, pulizie stazioni e piccola manutenzione”.

Nel corso dell’incontro il Direttore Produzione ha illustrato ulteriori slide ( che troverete in allegato)  che hanno dettagliato maggiormente la nuova struttura.

Le finalità del progetto sono quelle di ricercare un impiego proficuo a circa 1266 risorse tra gli attuali inidonei di RFI e gli ex Cargo; RFI ha fatto presente che tale scelta è obbligata a fronte del combinato disposto dovuto dell’aumento dei costi del lavoro, a seguito dalle cessioni di Trenitalia, e la riduzione dei finanziamenti previsti con la sottoscrizione del Contratto di Programma con il Ministero dell’Infrastruttura e Trasporti, che prevede circa €250 milioni in meno rispetto agli anni precedenti.

Nello specifico il progetto prevede una riduzione delle attività date in appalto, infatti a fronte di circa 75 milioni di euro che oggi vengono girati alle ditte appaltatrici la nuova struttura ne dovrebbe internalizzare circa 25 milioni.

Hanno previsto 63 squadre di piccola manutenzione (Imbiancatura, pulizia binari, controllo parcheggi, ripristino cartellonistica, ecc) composte da 3-6 unità a secondo delle diverse situazioni territoriali  che dovrebbero operare su una giurisdizione tipo RTM,  mentre le risorse non coinvolte verrebbero impiegate in attività di servizi al Territorio ( guardiania, controllo pulizie, accompagnamento disabili, ecc).

Posto che si tratta di personale che già vive condizioni particolari dovute alla loro inidoneità fisica, come UILTrasporti abbiamo fatto presente che non condividiamo il metodo con cui sono state individuate le risorse in quanto non è stato utilizzato un criterio oggettivo ed abbiamo richiesto che nell’ambito della discussione territoriale si dovranno effettuare verifiche di merito.

Inoltre abbiamo ribadito che il personale dovrà avere un ambito di utilizzazione diverso da quello degli RTM in quanto troppo estesi. Abbiamo chiesto anche di conoscere i piani formativi e la dotazione dei mezzi previsti.

A fronte dell’indisponibilità del Responsabile delle Relazioni sindacali di discutere le questioni gestionali ( es. Fruizione ferie) in quanto materia di Holding, abbiamo unitariamente ribadito che congiuntamente alla discussione del progetto queste dovranno trovare soluzione.

L’incontro è stato aggiornato il prossimo 21 maggio nel frattempo si è convenuti sulla convocazione della sede permanente in materia di formazione e sicurezza sul lavoro per il prossimo 14 maggio.

UILTRASPORTI - Viale del Policlinico, 131 - 00161 Roma - Tel. 06 862671 - Fax 06 86207747
C.F. 80403560586
e-mail: administrator@uiltrasporti.it