Uiltrasporti

VIABILITA'


Roma, 4 marzo – “Non siamo d’accordo nel ridurre i requisiti linguistici indispensabili al fine di garantire la regolare sicurezza d’esercizio ferroviario”, lo dichiarano Filt-Cgil, Fit-Cisl e Uiltrasporti in una lettera unitaria inviata alla Commissaria europea ai Trasporti, Violeta Bulc, agli europarlamentari italiani e al Ministro dei Trasporti Danilo Toninelli,
Roma, 4 marzo – “Non siamo d’accordo nel ridurre i requisiti linguistici indispensabili al fine di garantire la regolare sicurezza d’esercizio ferroviario”, lo dichiarano Filt-Cgil, Fit-Cisl e Uiltrasporti in una lettera unitaria inviata alla Commissaria europea ai Trasporti, Violeta Bulc, agli europarlamentari italiani e al Ministro dei Trasporti Danilo Toninelli,
Published in Comunicati Stampa
UILTRASPORTI - Viale del Policlinico, 131 - 00161 Roma - Tel. 06 862671 - Fax 06 86207747
C.F. 80403560586