RIPARTIRE DAL BUON LAVORO
PER RICOSTRUIRE IL PAESE

Air Italy, Uiltrasporti: Governo ci dia soluzioni per i 1322 lavoratori

Air Italy, Uiltrasporti: Governo ci dia soluzioni per i 1322 lavoratori

“È vergognoso il silenzio e il rimpallo di competenze e responsabilità da parte del Governo di fronte a questa tragedia sociale”.

Così il Segretario Generale Claudio Tarlazzi e il Segretario Nazionale Ivan Viglietti della Uiltrasporti in merito alla manifestazione che si è svolta questa mattina a Roma contro il licenziamento del 1322 lavoratori e lavoratrici di Air Italy.

“In tutti questi mesi abbiamo fatto proposte concrete per scongiurare i licenziamenti, attivare la proroga della Cassa integrazione e strutturare la creazione di un bacino di riqualificazione e ricollocamento per i lavoratori Air Italy e di tutto il trasporto aereo, ma siamo rimasti inascoltati.”

“Il Governo – hanno proseguito i segretari – ci convochi subito per trovare finalmente una soluzione per questi lavoratori. Il trasporto aereo è un settore piegato dalla pandemia come e forse più del turismo, urgono quindi interventi straordinari per garantire occupazione e non disperdere professionalità.”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su email