RIPARTIRE DAL BUON LAVORO
PER RICOSTRUIRE IL PAESE

Marittimi: verbale sicurezza settore

Marittimi: verbale sicurezza settore

Roma, 27 maggio – In data 18 maggio 2021 si sono riunite in videoconferenza le Associazioni armatoriali Confitarma, Assarmatori, Assorimorchiatori e Federirnorchiatori e le Segreterie Nazionali di Fit-CISL e Liiltrasporti per confrontarsi sui seguenti temi all’ordine del giorno:

1) vaccinazione dei lavoratori marittimi;

2) iniziative in materia di salute e sicurezza a bordo delle navi.

 

i) vaccinazione dei lavoratori marittimi


Con riferimento al primo argomento le parti, riconfermando l’importanza dei contenuti dell’Avviso comune sottoscritto in data 20 aprile 2021, si sono reciprocamente aggiornate in merito alle criticità che i marittimi continuano a riscontrare ai fini della partecipazione alla campagna di vaccinazione nazionale.


In particolare, pur manifestando apprezzamento per l’inclusione del settore del “Trasporto marittimo e per vie d’acqua” (Codice Ateco 1-1.50) tra le categorie prioritarie (Tabella 1 —Classe di priorità 1) all’interno del documento tecnico con il quale sono state fornite indicazioni operative per la somministrazione dei vaccini anti-Covid in azienda — elaborato dall’INAIL insieme ai Ministeri del Lavoro e della Salute, alla Conferenza delle Regioni e delle Province autonome e alla struttura di supporto alle attività del Commissario Straordinario per l’emergenza — le parti hanno sottolineato l’importanza che tale priorità venga concretamente accordata anche nella fase di attuazione dei piani a livello regionale e che venga, altresì, raccomandato l’utilizzo del vaccino con somministrazione in un’unica dose per tale categoria di lavoratori.


2) iniziative in materia di salute e sicurezza a bordo delle navi


In risposta alla richiesta avanzata dalle 00.SS. di organizzare un evento congiunto sulla materia della salute e sicurezza, le parti hanno convenuto circa l’opportunità di svolgere detto evento in presenza al fine di assicurarne migliore efficacia e visibilità, compatibilmente con l’evoluzione dell’emergenza sanitaria in atto.
Tale evento rappresenterà l’occasione per un confronto costruttivo fra le parti, volto a diffondere e promuovere la cultura della salute e sicurezza sul lavoro nell’ambito del settore marittimo e, in particolare, a bordo delle navi, il cui perimetro e i cui contenuti saranno preventivamente predisposti e condivisi fra le stesse parti.

Download attachments: Scarica il PDF dell’Informativa

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su email