RIPARTIRE DAL BUON LAVORO
PER RICOSTRUIRE IL PAESE

Sicurezza lavoro trasporto aereo: Uiltrasporti, inaccettabili aggressioni passeggeri a personale Terra e Volo

Sicurezza lavoro trasporto aereo: Uiltrasporti, inaccettabili aggressioni passeggeri a personale Terra e Volo

Roma, 12 agosto – “L’episodio verificatosi questa mattina a Catania è l’ultimo di una lunga seria di aggressioni poste in essere dai passeggeri a danno del personale di terra e di volo e non è più accettabile che comportamenti simili non siano sanzionati e prevenuti”. Così il Segretario Generale Uiltrasporti, Claudio Tarlazzi, e il Segretario Nazionale, Ivan Viglietti. 

“Il tema dei “disruptive passengers” sta dilagando in maniera allarmante, soprattutto nei periodi di picco, laddove si verifichi un imprevisto, un ritardo, una cancellazione di un volo. Questo deprecabile fenomeno è generato anche dall’eccessivo taglio dei costi da parte di vettori, società di handling e gestori aereoportuali particolarmente spregiudicati, che tendono a ridurre al minimo gli investimenti in qualità dei servizi”. Affermano Tarlazzi e Viglietti che proseguono: 

“Le aggressioni ai lavoratori sono inaccettabili, chiediamo l’intervento immediato delle società di gestione aeroportuale affinché garantiscano maggiore sicurezza durante le operazioni di terra, dei vettori, dell’enac e delle autorità di pubblica sicurezza per rafforzare i presidi. I lavoratori non possono rischiare la loro incolumità fisica per colpe che non sono le loro. Il tema della Sicurezza sul lavoro è per noi prioritario” concludono. 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su email