Uiltrasporti

TRASPORTO MARITTIMO



MARITTIMI: Sindacati, inaccettabile il fine servizio Napoli-Catania della New TTL Lines

COMUNICATO STAMPA UNITARIO 

MARITTIMI: SINDACATI, INACCETTABILE FINE SERVIZIO NAPOLI-CATANIA DI NEW TTT LINES

Roma 23 aprile - “E’ inaccettabile che la new TTT Lines decida di cessare il servizio Napoli-Catania, lasciando a casa 170 marittimi”. E’ quanto affermano Filt Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti nazionali, in merito alla situazione della società che svolge con due navi il servizio di trasporto marittimo su questa rotta, spiegando che “abbiamo appreso improvvisamente delle intenzioni della proprietà, senza alcuna comunicazione preventiva e senza aprire alcuna procedura con i sindacati”.

“Abbiamo immediatamente chiesto un incontro all'associazione armatoriale Confitarma per l'avvio immediato del confronto e siamo determinati a salvare il lavoro dei marittimi e delle attività accessorie interessate da questa grave situazione”.

“Non permetteremo - affermano Filt Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti - che si possa compiere questo taglio di posti di lavoro, nonostante che vi siano ancora interessi a continuare il servizio sulla stessa linea Napoli-Catania. Chiederemo quindi che la proprietà si faccia carico di risolvere tale pesante condizione, garantendo la continuità dell’attività o l’apertura di procedure che permettano, come da norme vigenti, la salvaguardia occupazionale”.

 

UILTRASPORTI - Viale del Policlinico, 131 - 00161 Roma - Tel. 06 862671 - Fax 06 86207747
C.F. 80403560586
e-mail: administrator@uiltrasporti.it