Uiltrasporti

TRASPORTO MARITTIMO



Gruppo Onorato Armatori: incontro con i Sindacati. Comunicati unitario

Gruppo Onorato Armatori: incontro con i Sindacati. Comunicati unitario Piergiuliano Chesi

Roma 20 novembre - “Stiamo seguendo costantemente l’evolversi della situazione generale e in particolare ci stiamo occupando dei risvolti sull’occupazione che la situazione di criticità finanziaria potrebbe causare, pur non avendo ricevuto ad oggi comunicazioni ufficiali riguardanti procedure di esuberi”.

Lo riferiscono unitariamente Filt-Cgil, Fit-Cisl e Uiltrasporti in merito all’incontro con il Gruppo Onorato, incentrato sulla situazione della capogruppo Moby. I sindacati spiegano che: “i diversi aspetti di questa complicata vicenda rischiano di minare pesantemente il percorso avviato da molti anni e pertanto, in questo contesto, abbiamo auspicato una rapida soluzione positiva per i lavoratori, al pari della determinazione con la quale ci è stata rappresentata l’intenzione di risolvere la vertenza con il sistema creditizio e gli altri soggetti in causa”.
“Nel corso dell'incontro - proseguono le organizzazioni sindacali - abbiamo sottolineato la nostra ennesima sollecitazione al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti circa la scadenza della convenzione per la continuità territoriale, che potrebbe avere impatti sul piano occupazionale, se non affrontata nelle giuste tempistiche. Abbiamo convenuto - riferiscono infine Filt-Cgil, Fit-Cisl e Uiltrasporti - di riaggiornare il tavolo nell’immediato per aver modo di continuare il nostro attento monitoraggio degli sviluppi della delicatissima vicenda”.

Per scaricare il comunicato unitario, clicca QUI

Foto di copertina di pubblico dominio, ritagliata da it.m.wikipedia.org

UILTRASPORTI - Viale del Policlinico, 131 - 00161 Roma - Tel. 06 862671 - Fax 06 86207747
C.F. 80403560586