Uiltrasporti


18/02/2015
 | Attività e Comunicati: Logistica - Merci

Continua la richiesta di incontri urgenti alle Aziende della logistica per la verifica della corretta applicazione del CCNL di riferimento ,non è più procrastinabile una maggiore qualificazione dei fornitori onde poter dare piena dignità ai lavoratori impiegati attraverso l’applicazione integrale delle normative contrattuali e degli aumenti salariali maturati

18/02/2015
 | Note Sindacali - ANSF

Continua, da parte dell’Impresa Ferroviaria Crossrail, l’effettuazione di treni merci affidati ad un solo agente alla condotta del mezzo, nei fatti unico agente presente sull’intero convoglio.

17/02/2015
 | Trasporto Aereo - Piloti

Egregi Colleghi,

Nel corso della seduta del 9 febbraio 2015 il Coordinamento Nazionale Piloti Uiltrasporti ha deliberato di procedere ad una riorganizzazione interna della struttura funzionale ed operativa della nostra Organizzazione Sindacale.

Questo processo, per ovvie ragioni di trasparenza e legittimità del mandato, dovrà necessariamente passare per  una democratica consultazione elettorale tra gli iscritti aventi diritto.

14/02/2015
 | Piloti - Ultime Notizie

Roma, 13 febbraio 2015

Resoconto  riunione del 13 febbraio 2015 Alis e sistema Trip Trading.

Si è tenuta oggi, 13 febbraio 2015, la prevista riunione avente come oggetto la  funzionalitàdi Alis e del sistema Trip Trading e le attuali limitazioni che lo rendono pressoché attualmente inutilizzabile come efficace ausilio al miglioramento della qualità delle turnazioni dei naviganti.

13/02/2015
 | Attività e Comunicati: Logistica - Merci

Oggi presso la Fedit si è conclusa la la vicenda MTN. Purtroppo un'altra azienda di corrieri che cade sotto i colpi della crisi che persiste nel nostro paese

13/02/2015
 | Viabilità - News

Oggi è avvenuto lo Sciopero della Maggiore SpA a Piazza Monticitorio.

La manifestazione è riuscita. Abbiamo dialogato con Civati, Fantinati, Ariaudo, Fico e Toti. Gli impegni presi sono quelli di una Audizione Parlamentare, la richiesta di un tavolo di trattativa al Ministero del Lavoro o al Ministero dello Sviluppo Economico.

12/02/2015
 | Agenzie di Stampa

ROMA (MF-DJ)--"La prevista riunione di oggi convocata dall'a.d. di Fsi Michele Elia con i sindacati sul piano di privatizzazione della rispettiva S.p.a. dello Stato non e' riuscita a fugare tutti i dubbi che la Uiltrasporti aveva ed ha rappresentato al tavolo".

12/02/2015
 | Agenzie di Stampa

(FERPRESS) – Roma, 12 FEB – “La prevista riunione di oggi convocata dall’A.D. di FSI Michele Elia con i sindacati sul piano di privatizzazione della rispettiva S.p.a. dello Stato non è riuscita a fugare tutti i dubbi che la Uiltrasporti aveva e ha rappresentato al tavolo”. Così in una nota stampa della Uiltrasporti.

12/02/2015
 | Sicurezza sul lavoro - News

Recentemente si è tenuto il coordinamento della UIL Confederale su Salute e Sicurezza, finalizzato a fare una fotografia complessiva delle tematiche di Salute e Sicurezza e per mettere le basi per individuare e realizzare in Italia una effettiva "strategia" su Salute e Sicurezza. Tale indicazione è stata condivisa in occasione dei recenti lavori della Commissione Consultiva presso il Ministero del Lavoro. L'appuntamento è stato anche l'occasione per illustrare la situazione in ogni categoria e di informare la Confederazione delle iniziative in corso.

12/02/2015
 | Agenzie di Stampa

(ANSA) - ROMA, 12 FEB - "Vogliamo evitare una riforma che scardini l'attuale equilibrio, che privatizzi i porti, e che sotto il finto intendimento di creare più concorrenza, di fatto crei monopoli e mercato selvaggio a beneficio d'interessi particolari e a scapito dell'interesse generale e dei lavoratori". Così il segretario generale della Uiltrasporti Claudio Tarlazzi, annunciando che l'attivo del settore porti del sindacato "ha dato mandato alla segreteria nazionale di intraprendere la più idonea azione di lotta allo scopo di recuperare un processo di riforma rispondente alle vere necessità dei porti e del Paese".

UILTRASPORTI - Viale del Policlinico, 131 - 00161 Roma - Tel. 06 862671 - Fax 06 86207747
C.F. 80403560586