Uiltrasporti

MOBILITA' - TRASPORTO FERROVIARIO



TRENITALIA DPLH: incontro Azienda- Sindacati sulla riorganizzazione

Si è svolto oggi il previsto incontro con Trenitalia sulla riorganizzazione della Dplh. In apertura di riunione, il Direttore di Esercizio LH ha presentato il progetto aggiornato del reticolo degli impianti.

Per quanto riguarda il segmento AV, la Dplh ha confermato due impianti di distribuzione, di cui uno a Napoli (bordo) e uno a Roma (Macchina), una  Sala operativa unica a Roma ed un DCT unico a Milano.

Per la struttura di Esercizio IC sono stati presentati 5 impianti di distribuzione - Milano, Bologna, Roma con l’aggiunta di Bari e Reggio Calabria -; una Sala operativa  con sede a Roma, con un presidio a Milano che gestirà i treni Internazionali e un DCT a Roma.

Nel corso dell’illustrazione, l’azienda ha affermato che il progetto non prevede esuberi, chiarendo che ai quadri attualmente utilizzati negli impianti di cui, secondo la proposta aziendale,  è prevista la chiusura, verranno affidati compiti strategici per il miglioramento del servizio, quali  Performance Regime – Controllo operativo dei processi industriali – Monitoraggi – Gestione/Coordinamento funzionale manovra e traghettamento.

La proposta, pur se leggermente migliorativa della precedente, è stata definita da tutte le Organizzazioni Sindacali nettamente insufficiente e, soprattutto, mancante di tutte le informazioni gestionali necessarie per una sua corretta valutazione. Le Segreterie Nazionali hanno manifestato la netta contrarietà per il progetto presentato in quanto l’accentramento della gestione delle risorse è stato valutato eccessivo e non funzionale rispetto alla dinamica del servizio, in particolare per i prodotti IC ed ex Freccia Bianca.

Dopo una intensa discussione, le parti hanno deciso  di aggiornarsi al 15 maggio p.v. anche per permettere all’azienda un’attenta valutazione delle osservazioni fatte dalle Segreterie Nazionali. 

UILTRASPORTI - Viale del Policlinico, 131 - 00161 Roma - Tel. 06 862671 - Fax 06 86207747
C.F. 80403560586
e-mail: webmaster@uiltrasporti.it