Uiltrasporti

AMBIENTE-LOGISTICA-PORTI



FEDEX TNT: TARLAZZI, SIAMO IN ATTESA DI NEGOZIARE CON IL MINISTRO DI MAIO

FEDEX TNT: TARLAZZI, SIAMO IN ATTESA DI NEGOZIARE CON IL MINISTRO DI MAIO
 
Roma, 19 giugno. “I processi industriali sono utili per rendere sempre più forti le aziende sotto il profilo del mercato, ma non per questo i lavoratori devono essere penalizzati. La Uiltrasporti è contraria a qualsiasi uscita dei lavoratori dal perimetro aziendale”. A dichiararlo è il Segretario generale della Uiltrasporti Claudio Tarlazzi, riferendosi alla vertenza in corso relativa al processo di fusione delle due multinazionali FedEx e TNT, con il quale si vorrebbero espellere 361 dipendenti e trasferirne altri 115 molto lontano dalle proprie sedi. 
“Restiamo in attesa – prosegue Tarlazzi -  di negoziare direttamente al tavolo con il Ministro Di Maio, ricordando che non è utile eludere l’intermediazione del Sindacato, visto che in questo Paese i lavoratori ancora possono scegliere di essere rappresentati”.
 

Trova documenti Logistica

UILTRASPORTI - Viale del Policlinico, 131 - 00161 Roma - Tel. 06 862671 - Fax 06 86207747
C.F. 80403560586
e-mail: administrator@uiltrasporti.it