Uiltrasporti

TRASPORTO AEREO - ASSISTENTI DI VOLO



Alitalia, Barbagallo e Tarlazzi: bene incontro con il Governo ma con riserva

Alitalia, Barbagallo e Tarlazzi: bene incontro con il Governo ma con riserva Giovanna Visco
Roma, 23 marzo. “Positiva la volontà espressa oggi dal Governo di costituire una compagnia aerea di bandiera di proprietà dello Stato e la previsione
di aprire alla partecipazione nel board delle rappresentanze dei lavoratori, così come Uiltrasporti aveva già chiesto da tempo”. A dichiararlo il Segretario Generale della Uil, Carmelo Barbagallo, e il Segretario Generale della Uiltrasporti, Claudio Tarlazzi, che proseguono:
“E’ apprezzabile l’impegno assunto oggi di ridefinire le norme che regolano la concorrenza nel settore e le tariffe aeroportuali, perché urgono risposte alle imprese italiane e ai lavoratori di tutte compagnie aeree e dell’intera filiera del Trasporto Aereo.
“Il nostro giudizio rimane sospeso su quanto non si è discusso oggi e che deve necessariamente essere oggetto di confronto sin dai prossimi giorni, sulle modalità di nascita della newco e sul suo perimetro, sull’organico dei lavoratori, sulla dimensione della flotta  e sui progetti di crescita che si devono mettere necessariamente  in campo in previsione della ripartenza del mercato  – aggiungono i due segretari Uil.
“Infine chiediamo l’immediata risoluzione del blocco al Ministero del Lavoro della Cigs Alitalia, che da ottobre 2019 ha ingiustamente penalizzato migliaia di lavoratori, e l’immediata ulteriore alimentazione del fondo di solidarietà del trasporto aereo, che al momento non è sufficiente a reggere l’impatto di quel che sta succedendo.
“il trasporto aereo come è stato ribadito anche oggi dai Ministri, è strategico per il Paese ed è per questo indispensabile una tempestiva ripresa del confronto iniziato oggi”.
UILTRASPORTI - Viale del Policlinico, 131 - 00161 Roma - Tel. 06 862671 - Fax 06 86207747
C.F. 80403560586