Uiltrasporti

MOBILITA' - TRASPORTO FERROVIARIO



FS Italiane: Fondo di sostegno al reddito

Roma, 17 novembre 2020 - La Uiltrasporti richiede a FSI un incontro al fine di apportare le necessarie modifiche all'accordo sul Fondo di sostegno al reddito, per poter accedere alle prestazioni erogate in via ordinaria a favore dei lavoratori interessati da riduzione o sospensione dell'attività lavorativa, previste dall'art. 8 comma 4 del Decreto Legislativo n. 99296 del 18 maggio 2017.

A marzo 2020, attraverso le procedure previste per l'attivazione del suddetto Fondo, nelle specifiche società del Gruppo FSI, è stato possibile attutire, seppur parzialmente, le gravi conseguenze economiche derivanti dal drastico calo del traffico ferroviario che, in particolare in Trenitalia, ha prodotto una notevole riduzione dei ricavi.

Oggi, a seguito degli ultimi provvedimenti restrittivi emanati dal Governo, si registra di nuovo una considerevole dimunizione dell'attività lavorativa per cui si rende necessario mettere in campo tutte le azioni volte a consentire il rifinanziamento del Fondo di sostegno al reddito.

Download attachments:
UILTRASPORTI - Viale del Policlinico, 131 - 00161 Roma - Tel. 06 862671 - Fax 06 86207747
C.F. 80403560586