Uiltrasporti

AMBIENTE-LOGISTICA-PORTI



NEWS - AMBIENTE/LOGISTICA/PORTI

04/07/2019
 | Attività e Comunicati: Logistica - Merci
I Sindacati Uiltrasporti, Filt Cgil, Fit Cisl, insieme alla Confederazione datoriale Confetra, hanno scritto al Ministro Toninelli, chiedendogli di riprendere il Tavolo di Partenariato, mai convocato da questo Governo, per affrontare i tanti problemi che stanno caratterizzando la logistica ed il trasporto delle merci, in un'ottica di confronto e condivisione tra decisori politici e corpi intermedi.
01/07/2019
 | Attività e Comunicati: Autostrade

Roma 1 luglio - “E’ necessaria e imprescindibile l’apertura di un confronto con il Ministero delle Infrastrutture e Trasporti e con l’Autorità di regolazione dei trasporti sul comparto autostradale, allo scopo di rimettere al centro della discussione il recupero del gap infrastrutturale del paese, la qualità del servizio offerto all’utenza, la sicurezza della circolazione,

28/06/2019
 | Attività e Comunicati: Autostrade
Roma, 28 giugno. "Basta con dichiarazioni che rischiano di danneggiare la stabilità di una delle poche aziende solide del Paese. Il Ministro Di Maio si occupi invece di risolvere le centinaia di crisi aziendali già in atto, per salvaguardare economia ed occupazione del Paese,
24/06/2019
 | Attività e Comunicati: Servizi Ambientali
Contratti: Cgil Cisl Uil, a Battipaglia atto unilaterale su azienda rifiuti Cambio Ccnl da Ambiente a Multiservizi, pronti a contrastare scelta
 
Roma, 21 giugno - “Il comune di Battipaglia, in provincia di Salerno, cambia con un atto unilaterale il contratto degli operatori dell’Igiene ambientale da quello nazionale di Federambiente a quello Multiservizi”.
21/06/2019
 | Attività e Comunicati: Porti

Roma, 21 giugno. “Come si è trovata una soluzione transitoria per i porti di Taranto e di Gioia Tauro in attesa di una soluzione industriale, bisogna fare altrettanto per il porto di Cagliari, istituendo l’Agenzia di somministrazione e sviluppando politiche di sviluppo dei traffici del porto”. A dichiararlo il Segretario Generale della Uiltrasporti, Claudio Tarlazzi, che prosegue:  “Il porto di Cagliari non può essere abbandonato,

12/06/2019
 | Attività e Comunicati: Logistica - Merci

Basta morti sul lavoro!

12/06/2019
 | Attività e Comunicati: Logistica - Merci
Roma, 12 giugno. “Continua il bollettino dei morti sul lavoro. Stamattina un’altra vittima, un lavoratore di 49 anni schiacciato dal mezzo con il quale stava lavorando nel magazzino cargo Dhl di Malpensa”: A dichiararlo il Segretario Generale della Uiltrasporti, Claudio Tarlazzi,  che prosegue: “Le morti sul lavoro sono un dramma gigantesco che in questo Paese stanno assumendo sinistre assonanze da commedia, perché le nostre denunce stanno cadendo sempre più nel vuoto”.
11/06/2019
 | Attività e Comunicati: Logistica - Merci

Roma, 11 giugno. “In questo Paese si continua a morire di lavoro nell’indifferenza generale delle istituzioni e di quei datori di lavoro, che pensano che dare garanzie e tutele ai propri dipendenti sia un costo che non vogliono spendere! Più passa il tempo e più si fa finta di niente, mentre ogni giorno si registrano morti sul lavoro”. A dichiararlo il Segretario Generale della Uiltrasporti, Claudio Tarlazzi.

11/06/2019
 | Attività e Comunicati: Porti

Roma 10 giugno - “Un’ora di sciopero nell’arco delle 24 ore da gestire a livello territoriale, domani 11 giugno, di tutti i lavoratori dei porti e delle agenzie marittime”. A proclamarlo a livello nazionale, a seguito dell’incidente mortale sul lavoro che ha coinvolto oggi ad Ancona un agente marittimo nella darsena delle navi portacontainer, sono unitariamente Filt Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti,

10/06/2019
 | Attività e Comunicati: Porti

Roma, 10 giugno. “Nonostante il Sindacato da molto tempo avesse lanciato l’allarme sul traffico container nel porto di Cagliari, gestito dal terminalista Contship Italia, di proprietà della multinazionale Eurokai, il Governo italiano ha lasciato che le cose degenerassero, rimettendo nelle sole mani di un privato, dopo tanti sacrifici dei lavoratori e tanti strumenti messi a disposizione dell’impresa, il destino di una attività fondamentale per il Paese e per la regione Sardegna”. Ad affermarlo il Segretario generale della Uiltrasporti, Claudio Tarlazzi.

06/06/2019
 | Attività e Comunicati: Porti

Roma, 6 giugno. “600 lavoratori portuali di due delle città tra le più martoriate del Paese, rischiano di aggiungersi nella lista di disoccupazione, se non sarà prorogato con urgenza il finanziamento di un anno delle Agenzie per la somministrazione del lavoro in porto e la riqualificazione professionale dei portuali, dei porti di Taranto e Gioia Tauro travolti dalla crisi del transhipment”.

06/06/2019
 | Attività e Comunicati: Porti

Roma, 6 giugno. “Lo sciopero di oggi dei lavoratori del porto di Cagliari rafforza le nostre preoccupazioni e conferma l’attualità delle motivazioni di quello nazionale dello scorso 23 maggio”. A dichiararlo il Segretario Generale, Claudio Tarlazzi, e il Segretario Nazionale, Marco Odone, della Uiltrasporti, che proseguono: “L’assenza di una politica nazionale dei trasporti e di un coordinamento a livello centrale per le infrastrutture, ha consentito alle compagnie di shipping e ai terminalisti portuali di accaparrarsi gran parte delle nostre banchine senza garantire di fatto, traffici e sviluppo del nostro sistema portuale.

23/05/2019
 | Attività e Comunicati: Porti

Roma 23 maggio - “E’ altissima l’adesione allo sciopero di 24 ore dei lavoratori portuali ed è ampissima la partecipazione ai presidi e alle manifestazioni organizzate da ogni porto”. Ne danno notizia i segretari nazionali della Filt Cgil Natale Colombo, della Fit Cisl Maurizio Diamante e della Uiltrasporti Marco Odone

15/05/2019
 | Attività e Comunicati: Logistica - Merci

Roma 14 maggio - “Non più rinviabile un confronto con imprese e istituzioni, a partire dai ministeri competenti, sui temi della sicurezza che comprendano ritmi di lavoro, tempi di guida e impegni della prestazione”.

08/05/2019
 | Attività e Comunicati: Porti

Roma 8 maggio - “Sciopero nazionale di 24 ore di tutti i lavoratori dei porti il prossimo 23 maggio”. A proclamarlo unitariamente Filt Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti “per la fase di stallo, dovuta alla indisponibilità datoriale, nella trattativa per il rinnovo del contratto nazionale del settore”.

08/05/2019
 | Attività e Comunicati: Porti

Uiltrasporti con Filt Cgil e Fit Cisl, ha proclamato lo sciopero nazionale di 24 ore nei porti italiani di titti i lavoratori degli Organici Porto, delle imprese ex art. 16/17/18 della L.84/94 e delle AdSP.

Trova documenti Logistica

UILTRASPORTI - Viale del Policlinico, 131 - 00161 Roma - Tel. 06 862671 - Fax 06 86207747
C.F. 80403560586