Uiltrasporti


15/04/2014
 | Comunicati Stampa

“Fare chiarezza, in tempi brevi e certi, sulla piena applicazione ai dipendenti delle Autorità Portuali di quanto previsto nell’accordo di rinnovo del CCNL dei dipendenti dei porti firmato in questi giorni”.

Questa la richiesta che Assoporti e le OO.SS. FILT-CGIL; FIT-CISL e UILTrasporti hanno inviato congiuntamente oggi al Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Maurizio Lupi, chiedendo a tal fine un incontro.

10/04/2014
 | Comunicati Stampa

Il Segretario Nazionale del Trasporto aereo della Uiltrasporti Marco Veneziani e il Presidente dell’ANPAC Giovanni Galiotto in una nota rendono noto “La UILTRASPORTI e l’ANPAC sono disponibili a discutere con ALITALIA sul prossimo piano congiunto con Etihad, ma stigmatizzano e rifiutano ogni tentativo di parte aziendale di porre in atto azioni unilaterali o ricattatorie”

“E' di queste ore una comunicazione di Alitalia – continua la nota - a circa 100 Comandanti Istruttori e Controllori nella quale "richiede" una autoriduzione dei propri compensi per la delicata attività addestrativa e di controllo che loro svolgono per conto dell'azienda e dell'Autorita' competente (ENAC)”

10/04/2014
 | Comunicati Stampa

 

Il Segretario Generale Uiltrasporti Claudio Tarlazzi in una nota ha dichiarato "il governo deve esporre con decisione alla Commissione Europea il progetto industriale relativo alla questione Sea Handling che consentirebbe di mantenere l'unicità aziendale, la piena occupazione dei lavoratori e l'attuale livello retributivo. Ci pare che, fino ad ora, non sia stato fatto abbastanza, è arrivato il momento di intraprendere azioni con fermezza e urgenza per far comprendere all'UE che tale progetto non è lesivo delle regole comunitarie"

08/04/2014
 | Comunicati Stampa

Il Coordinatore Nazionale Piloti della Uiltrasporti Ivan Viglietti in una nota ha dichiarato “Se le voci che da giorni circolano su una proposta di unilaterale riduzione, da parte di Alitalia, dell’indennità dei Comandanti Istruttori e Controllori, oggi resa pubblica dalle agenzie di stampa, si concretizzassero, ciò costituirebbe un grave attacco all’intera categoria, alla vigilia di una fase cruciale che ci vedrà impegnati in un delicato confronto sul futuro di Alitalia e dei suoi Piloti ”.

Il sindacalista continua “Il risparmio che genererebbe tale intervento sarebbe, inoltre, irrisorio e di conseguenza appare più una provocazione. La Uiltrasporti, pertanto, ha già evidenziato la propria netta opposizione a tale iniquo provvedimento, e ribadisce che vi si opporrà in tutte le sedi”.

“La categoria – conclude Viglietti - ha già dimostrato responsabilità fornendo il proprio contributo nell’accordo del 13 febbraio u.s. sulla solidarietà difensiva e non accetterà scorciatoie tese ad evitare un corretto e costruttivo confronto sindacale”.

03/04/2014
 | Comunicati Stampa

In una nota il segretario nazionale del Trasporto Aereo Uiltrasporti Marco Veneziani -il Presidente Anpac Giovanni Galiotto e il Presidente Anpav Massimo Muccioli dichiarano: “Dopo una lunga e difficile trattativa, siamo riusciti ha concludere, il rinnovo Contrattale Collettivo Aziendale di Lavoro per Piloti e Assistenti di volo di Mistral Air che, rappresenta un importante risultato, in un periodo difficile di grande crisi del settore, sia sotto il profilo normativo che economico con aumenti salariali per chi già lavora, opportunità di sviluppo e creazione di posti di lavoro”.

03/04/2014
 | Comunicati Stampa

 

Il segretario generale Uiltrasporti Claudio Tarlazzi ha dichiarato in una nota “Favorevole ad un ridisegno dell’assetto del sistema portuale, maggiormente incardinato nella rete transeuropea dei Ten-T che renda maggiormente efficace il sistema portuale del Paese e per una necessaria integrazione con il sistema dei trasporti e della logistica nel suo complesso”

“Condivisibile in linea di massima il progetto di riforma della L. 84/94 - continua Tarlazzi - presentato dal Partito Democratico, ma riteniamo che per disegnare un contesto sistemico della portualità e della logistica, per l’intero Paese, in grado di competere in Europa e nel mediterraneo dev’essere superato il concetto di porti di competenza regionale”

19/03/2014
 | Comunicati Stampa

Il Segretario Nazionale alla Mobilità Salvatore Ottonelli ha dichiarato “Lo sciopero in corso del Trasporto Pubblico Locale sta realizzando un livello di partecipazione molto alta, è il segno del profondo malessere della categoria che, da un lato non vede il rinnovo del contratto da circa sette anni, dall’altro subisce la riduzione del salario attraverso la disdetta degli accordi aziendali”. “Il danno e la beffa si uniscono a gravi rischi di tenuta delle aziende sull’orlo del collasso quando non siano già fallite o in stato comatoso. Il quadro degli interventi pubblici è in forte riduzione e le responsabilità sono equamente distribuite fra aziende e Istituzioni, dal Governo agli Enti Locali passando per le Regioni”.

18/03/2014
 | Comunicati Stampa

Il Segretario Generale della Uiltrasporti Claudio Tarlazzi in una nota ha dichiarato “Se corrispondesse al vero il taglio al sistema dei trasporti, sia su gomma che su ferro, sarebbe un errore clamoroso ed un grave danno per il Paese e per i cittadini”. 

14/03/2014
 | Comunicati Stampa

Roma 14 marzo - “Confermato nel trasporto pubblico locale lo sciopero nazionale di 24 ore di mercoledì 19 marzo”. E’ quanto riferiscono unitariamente Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Ugl Autoferrotranvieri e Faisa Cisal spiegando che “nella riunione al Ministero dei Trasporti, alla presenza del Ministro Maurizio Lupi e del Ministro del Lavoro, Giuliano Poletti, sulle problematiche legate al rinnovo del contratto, le associazioni datoriali Asstra e Anav hanno confermato che l’attuale quadro di finanziamento del settore rende possibile il rinnovo contrattuale solo a condizione che esso risulti integralmente autofinanziato”.

UILTRASPORTI - Viale del Policlinico, 131 - 00161 Roma - Tel. 06 862671 - Fax 06 86207747
C.F. 80403560586