Uiltrasporti


19/02/2014
 | Comunicati Stampa

 

 

Roma, 19 febbraio - Questa mattina è avvenuto l’ennesimo incidente mortale di un lavoratore portuale. L’incidente è avvenuto nel porto di Trieste e le cause sono ancora in fase di accertamento da parte degli Organi preposti.

Le Organizzazioni sindacali territoriali hanno proclamato lo sciopero immediato di 24 ore.

19/02/2014
 | Comunicati Stampa

Grave incidente nel porto di Trieste, morto un lavoratore. Il Segr. Gen. Uilt Claudio Tarlazzi “Questa ennesima tragedia deve indurre tutti ad una attenta riflessione sui rischi che quotidianamente si manifestano nelle attività portuali”.

 In una nota il Segretario Generale Uiltrasporti ha dichiarato ”Rivolgo il mio pensiero alla famiglia del lavoratore morto oggi nel porto di Trieste a seguito di un grave incidente. Questo tragico evento accentua l’attenzione sui rischi del lavoro portuale e ripropone con maggior forza la necessità di definire e rinnovare precisi protocolli per la sicurezza sul lavoro nei siti portuali”.

18/02/2014
 | Comunicati Stampa

APPALTI PULIZIA SCUOLE, IL 28 FEBBRAIO SCADE LA PROROGA CONCESSA AI SERVIZI IN OLTRE 4000 ISTITUTI SCOLASTICI PER I 24.000 ADDETTI ANCORA NESSUNA SOLUZIONE PER LA CONTINUITA’ OCCUPAZIONE E DI REDDITO IL 4 MARZO SCIOPERO E MOBILITAZIONE NAZIONALE FILCAMS CGIL, FISASCAT CISL, UILTRASPORTI UIL: “IL GOVERNO ASSUMA POSIZIONE COME PREVISTO DALLA LEGGE DI STABILITA’, NON PIU PROCRASTINABILE UN INTERVENTO DEFINITIVO”

Roma 18 febbraio 2013A dieci giorni dalla scadenza della proroga degli appalti di servizi di pulizia nelle scuole definita dalla Legge di Stabilità 2014 i sindacati di categoria, Filcams Cgil, Fisascat Cisl, Uiltrasporti Uil, scendono nuovamente in campo lamentando la mancata individuazione di soluzioni finalizzate alla salvaguardia occupazionale e del reddito degli oltre 24.000 addetti ex Lsu e dei c.d. Appalti Storici coinvolti da una vertenza che rischia di avere pesantissime ripercussioni sociali.

14/02/2014
 | Comunicati Stampa

COMUNICATO STAMPA Filcams-Cgil- Fisascat-Cisl- Uiltrasporti-Uil

“APPALTI DI PULIZIA DELLE SCUOLE, A RISCHIO LAVORATORI E ALUNNI” #bastatagli.

Il governo non adempie agli impegni assunti con la Legge di Stabilità

Si terrà Martedì 18 febbraio alle ore 11.00, presso Centro Congressi Capranichetta, Piazza Montecitorio, 131 la CONFERENZA STAMPA organizzata da Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltrasporti Uil per denunciare la grave situazione degli oltre 24mila lavoratrici e dei lavoratori degli appalti di pulizia delle scuole che il 28 febbraio vedranno scadere o diminuire drasticamente i loro contratti di lavoro.

14/02/2014
 | Comunicati Stampa

“In un momento molto delicato per Alitalia, dove si è reso necessario un piano di intervento per ristabilire l’equilibrio economico, i lavoratori si sono fatti carico ancora una volta, di sacrifici che impatteranno direttamente sui loro salari, attraverso l’attivazione di cassa integrazione e solidarietà.Tutto ciò deve essere propedeutico, e vigileremo in tal senso, al rilancio dell’azienda e alla discontinuità delle cause che hanno prodotto questa situazione di crisi aziendale”

13/02/2014
 | Comunicati Stampa

Il Segretario Generale della Uiltrasporti dopo l’incontro al Ministero del lavoro su problematiche relative alla esternalizzazione e rapporti di lavoro nella Logistica, in cui si è costituito un tavolo permanente, ha dichiarato “Chiediamo al Ministero che si impegni affinché nell’ambito degli appalti sia pubblici che privati nel segmento della Logistica vengano intraprese azioni efficaci a contrastare il fenomeno della illegalità, oggi ampiamente diffuso e alimentato dalla non applicazione dei contratti nazionali di lavoro e/o dalla diffusione di contratti di dubbia rappresentatività,  così come nel sistema pubblico da gare di appalto al massimo ribasso esistenti perfino nel sistema Consip”.

13/02/2014
 | Comunicati Stampa

Il governo non adempie agli impegni assunti con la Legge di Stabilità 

I Segretari Generali di Cgil-Cisl-Uil e di Filcams, Fisascat, Uiltrasporti chiedono la convocazione urgente del Tavolo Governativo previsto dalla Legge di Stabilità per la tutela occupazionale di 24mila lavoratrici e lavoratori degli appalti di pulizia di scuole.

La situazione degli Appalti di pulizia e servizi ausiliari negli istituti scolastici che coinvolge circa 24.000 lavoratrici e lavoratori Ex Lsu e dei c.d. Appalti Storici, ha raggiunto livelli gravissimi ed insostenibili.

13/02/2014
 | Comunicati Stampa

 

Il Segretario Generale Uiltrasporti, a seguito dell’incontro tenutosi in data 12 Febbraio 2014, presso il Ministero Infrastrutture e Trasporti, alla presenza del Sottosegretario on. Rocco Girlanda, ha dichiarato: ”Si ribadisce che qualsiasi intervento di riforma delle Autorità Portuali deve essere coerente con la riforma più complessiva dei Porti il cui testo è all’esame dell’VIII Commissione al Senato. Auspichiamo un iter di approvazione veloce ma soprattutto la Riforma Portuale deve vedere affermata la necessità di creare sistemi Portuali efficienti e adeguati all’evoluzione Shipping. Questo significa fare scelte degli investimenti sulla base della vocazione specialistica di ogni porto, creare le necessarie sinergie tra i vari nodi logistici, estendendo le competenze territoriali delle Autorità Portuali”.

 

06/02/2014
 | Comunicati Stampa

 

Dopo la riunione odierna tra Alitalia e Personale di Terra, il Segretario Nazionale del Trasporto Aereo Uiltrasporti, Marco Veneziani, ha dichiarato: ”Oggi è stata approfondita nei dettagli la CIGS a rotazione area per area. Da Martedì Alitalia vuole affrontare il problema dei restanti 40 milioni di euro previsti dal Piano Industriale. La trattativa proseguirà domani pomeriggio per gli Assistenti di Volo e Lunedì per i Piloti”.

Il Segretario UILT conclude – “si evidenzia che vi è un grosso problema per i dipendenti degli uffici ove la CIGS a rotazione è troppo alta. Abbiamo sollecitato l’azienda ad iniziare immediatamente una riqualificazione e una ricollocazione del personale in altri ruoli per poter abbassare il numero dei giorni della cassa integrazione. La Uiltrasporti ribadisce che al Personale di Terra non dovrà essere tolto nemmeno un euro”.

 

UILTRASPORTI - Viale del Policlinico, 131 - 00161 Roma - Tel. 06 862671 - Fax 06 86207747
C.F. 80403560586